Molti negozi di falegnameria hanno sistemi di raccolta polveri centralizzati che sono collegati a tutti i principali strumenti per la lavorazione del legno nel negozio per ridurre al minimo la segatura. Oltre a mantenere puliti i piani di lavoro degli utensili, questi sistemi di raccolta polvere aiuteranno a mantenere la segatura fuori dai motori degli utensili, il che dovrebbe portare a una vita più lunga per i macchinari.

Il problema è che la maggior parte dei falegnami hobbisti o professionisti possono avere spazi negozio limitati o un budget limitato che proibisce l’installazione di un sistema di raccolta polveri su vasta scala.

La soluzione? Un aspirapolvere per negozi di legno portatile (a volte indicato come un sistema di aspirazione di polveri portatile o un vuoto umido / secco). Queste unità sono versatili, in quanto molte possono aspirare liquidi e materiali secchi e i modelli più grandi sono relativamente potenti, in grado di aspirare piccoli pezzi di legno che potrebbero essere caduti sul pavimento insieme a segatura fine. Tuttavia, per gli scopi di lavorazione del legno, quando si sceglie uno di questi negozi, ci sono alcune caratteristiche per le quali dovresti essere sicuro di cercare.

Caratteristiche di lavorazione del legno

La prima caratteristica da cercare quando si sceglie un vuoto per la lavorazione del legno è il flusso d’aria. Se il vuoto non ha un motore abbastanza grande da tirare dentro la maggior parte della segatura creata dal tuo strumento per la lavorazione del legno, non farà molto bene. Confrontare le valutazioni CFM (piedi cubi per minuto) tra diverse unità. Tipicamente, un motore con un amplificatore più alto o un rating HP avrà un CFM più alto, ma non sempre.

Leggi anche  Come usare un piano di blocco

In secondo luogo, verifica che il tubo sia abbastanza grande da gestire i tuoi più grandi strumenti per la lavorazione del legno e che tu abbia la possibilità di collegarti a tutti i tuoi utensili elettrici. Potrebbe essere necessario acquistare un kit di accessori per abbinare tutte le porte degli strumenti di alimentazione, come un adattatore per convertire una porta di raccolta della polvere da 4 pollici su una sega da tavolo in un tubo di aspirazione da 2-1 / 2 pollici.

In terzo luogo, cerca un’unità che abbia una base portatile e un centro di gravità basso. Spesso queste unità tendono ad essere tirate dal tubo, e se sono molto pesanti, cadranno facilmente quando vengono spostate. Questo può essere particolarmente problematico quando si puliscono i liquidi.
In quarto luogo, cerca di trovare un’unità che non sia eccessivamente rumorosa. Alcuni modelli sono potenti, ma richiedono all’utente di indossare la protezione acustica solo per ripulire il negozio. Sebbene tu possa ritenere ciò accettabile, a volte può essere una seccatura, in particolare quando vuoi semplicemente ripulire una piccola area.

Caratteristiche aggiuntive

I sistemi di aspirazione progettati per la lavorazione del legno hanno in genere alcune funzionalità aggiuntive che sono molto utili. Il primo è un interruttore che può essere impostato per accendersi ogni volta che si accende lo strumento di falegnameria collegato. Anche se questa non è una caratteristica richiesta, è sicuramente apprezzata sin dal primo utilizzo.

Un’altra caratteristica di qualità da cercare è un sistema di filtri HEPA. Questo tipo di sistema di filtraggio dovrebbe aiutare a ridurre la quantità di polvere che passa attraverso il sistema di filtraggio e spinto indietro nell’aria attraverso il sistema di scarico del vuoto.

Leggi anche  Come usare un piano di blocco

Altre caratteristiche importanti sono i cavi di alimentazione più lunghi, i facili sistemi di cambio bagaglio, i vari accessori per il pick-up e la possibilità di spostare il tubo flessibile sul lato di scarico del vuoto per fungere da soffiatore.