• 01 di 04

    Punti essenziali per la macchina da cucire

    Quasi tutte le macchine da cucire che trovi oggi, a parte una macchina da cucire industriale o una macchina estremamente vecchia, avranno un punto dritto e un punto a zigzag. Sono punti essenziali che userete di più per i vostri progetti di cucito.

    Man mano che acquisisci familiarità con la tua macchina, è importante capire come apportare modifiche a questi punti e gli effetti che questi cambiamenti avranno sulla tua cucitura. Per entrambi i tipi di punti, dovresti essere in grado di regolare sia la lunghezza del punto che la larghezza del punto, ma influiscono su ciascun punto in modi diversi.

    Continua su 2 di 4 qui sotto.

  • 02 di 04

    Il punto dritto

    Il punto dritto è il punto utile di base che verrà utilizzato per la maggior parte delle costruzioni. Questo punto è ideale per cucire cuciture a meno che non sia necessario un punto più elastico.

    Lunghezza punto dritto

    Quando si cuce con un punto dritto, la regolazione più comune regolerà la lunghezza del punto. Questo può eliminare le cuciture increspate e l’aspetto generale del punto.

    Impostando la lunghezza del punto al minimo assoluto consentirà di cucire un punto di fermatura. Un punto di fermatura è un modo per ancorare la cucitura senza aggiungere ricami a ciò che si sta cucendo.

    Larghezza del punto dritto

    Puoi anche regolare la larghezza del punto. Questo è un punto “dritto”, quindi in realtà non influisce sulla larghezza perché creerà sempre una linea retta. Invece, l’impostazione della larghezza cambierà la posizione dell’ago. Questo ti consente di utilizzare varie guide sulla tua macchina da cucire e di darti il ​​massimo controllo su dove atterrare la tua cucitura. 

    La maggior parte delle macchine per cucire consente di regolare la posizione dell’ago da sinistra, destra o centro. Alcune macchine consentono di impostare la larghezza del punto a intervalli più piccoli. Più regolazioni sono disponibili, maggiore sarà il controllo sul posizionamento dei punti. Ad esempio, la modifica dell’intervallo può creare una linea affusolata di punti.

    Regolazioni della tensione

    Per ottenere un aspetto liscio, potrebbe essere necessario regolare la tensione della macchina da cucire. Un punto dritto non si allungherà, anche se stai cucendo un pezzo di tessuto elastico. Allungando la stoffa mentre cuci non otterrai neanche un punto elastico. Invece, produrrà un punto increspato e increspato.

    Ogni macchina è diversa, quindi fare riferimento al manuale della macchina per cucire sulla regolazione della tensione. Pratica su tessuto di scarto per familiarizzare con i suoi effetti.

    Continua su 3 di 4 qui sotto.

  • 03 di 04

    Il punto zigzag

    Gli usi più comuni per un punto a zigzag sono come un punto elastico e come finitura della cucitura. Le regolazioni della lunghezza del punto e della larghezza del punto cambieranno l’aspetto di un punto a zigzag, molto più che si adattano a un punto dritto.

    Zigzag Stitch Width

    Quando si utilizza il punto a zigzag, la larghezza imposta lo swing dell’ago, non la posizione dell’ago come nel punto dritto. La regolazione della larghezza del punto a zigzag influirà sulla larghezza del punto.

    Per una finitura della cucitura, la larghezza del punto a zigzag influirà sul modo in cui il tessuto si stende. Garantisce inoltre che si stiano prendendo abbastanza fibre del tessuto per mantenere una finitura della cucitura stabile.

    Per un punto elastico, è necessario utilizzare un punto a zigzag stretto. Piccole regolazioni per aumentare la larghezza da un punto dritto a un punto a zigzag consentiranno alle cuciture di allungarsi con il tessuto mentre si cuciono contemporaneamente una cucitura dritta.

    Zigzag Stitch Length

    Regolare la lunghezza di un punto a zigzag può sembrare che stia influenzando anche la larghezza, ma non lo è. L’impostazione di una lunghezza del punto breve produrrà una virata e una lunghezza del punto allungata può rendere il punto a zigzag quasi un punto dritto.

    Test su scrap

    Con il punto zigzag, è molto importante testare gli scarti del tessuto che utilizzerai per il tuo progetto. Ti aiuterà a vedere l’aspetto finale del punto e trovare la combinazione perfetta di larghezza del punto e lunghezza del punto per le tue esigenze.

    Il test consente anche di esaminare l’allungamento del punto. Ti consigliamo di allungare il tessuto per vedere se la cucitura si allunga effettivamente con il tessuto o se le cuciture si rompono. Se necessario, apportare modifiche e testare nuovamente prima di iniziare il progetto.

    Continua a 4 di 4 qui sotto.

  • 04 di 04

    Conosci la tua macchina

    Il modo migliore per conoscere le regolazioni che possono essere fatte sulla tua macchina da cucire particolare è fare riferimento al manuale della macchina da cucire. L’esperienza è anche la chiave per capire come le regolazioni influiscono sul punto finito. Mentre leggi le varie opzioni disponibili, esercitati su scarti di tessuto e crea campioni.

    Inoltre, tieni presente che diverse combinazioni funzionano in modo univoco con vari tessuti. Con ogni nuovo progetto di cucito, ti consigliamo di utilizzare gli scarti del tessuto che utilizzerai per determinare quale sia il punto migliore.

    Se sei nuovo nel cucire e hai scarti limitati disponibili, ci sono molte fonti di tessuto economiche. Uno dei più facili è quello di fermarsi al tuo negozio di tessuti locale e cercare la liquidazione o i tessuti da vicino, che sono spesso scontati.

Leggi anche  Praticare la sicurezza quando si cuce o si insegna a qualcuno a cucire