• 01 di 06

    Portachiavi con perline e fili

    Non preoccuparti se non hai pulsanti per un progetto portachiavi. Perline e fili sono anche ottimi portachiavi. È anche un ottimo modo per aspiranti produttori di gioielli di imparare a realizzare anelli avvolti in filo poiché la tecnica è la stessa, ma nulla di questi involucri deve essere perfetto.

    Gli unici strumenti di cui avrai bisogno sono i tronchesi. Per il filo, prova a trovare un calibro 20-22 per assicurarti che il tuo portachiavi duri, ma il filo è facile da piegare senza strumenti.

    Continua su 2 di 6 in basso.

  • 02 di 06

    Portachiavi fuso con perline di cavallino

    Le perle di cavallino sono un punto fermo per l’artigianato dei bambini, ma questo progetto adotta il nuovo approccio di fonderle invece di metterle insieme. Le perle di cavallino di plastica si sciolgono rapidamente nel forno per formare un disco di plastica dura quando si raffreddano. In questo esempio, le perle di cavallino sono fuse in tazze di muffin al silicone, il che le rende facili da rimuovere una volta che i dischi si sono induriti. Inoltre, conferisce ai bordi una deliziosa forma smerlata. Un lato del disco è lucido e l’altro è opaco, in modo da ottenere il meglio da entrambi i mondi. Assicurati di fondere la plastica in scatole di muffin che non usi più per il cibo. Praticare un foro nel disco di plastica e aggiungere un portachiavi per completare il progetto.

    Portachiavi di perle fuse di Sugar Bee Crafts

    Continua su 3 di 6 in basso.

  • 03 di 06

    Altri portachiavi di perle di plastica fusa

    Le perle di cavallino possono sciogliersi più rapidamente, ma ci sono molte altre perle di plastica che possono essere fuse e utilizzate per portachiavi o persino ornamenti. Perline Perler e perline di plastica trasparente sono altri due tipi che ho provato. Le perle di plastica più grandi possono impiegare fino a 25 minuti per sciogliersi, ma questo disco fatto di perle incrinate è uno dei nostri preferiti.

    Puoi sperimentare la fusione di diverse perle di plastica usando stampi per muffin in un forno a 400 gradi. Possono anche essere fusi su una vecchia teglia su carta pergamena fintanto che rimarranno al loro posto. In tutti i casi, sii sicuro e usa vecchie teglie che non vengono più utilizzate per il cibo, nel caso in cui la plastica si attacchi o formi un residuo sul piatto. Controllare frequentemente le microsfere di fusione per assicurarsi che non stiano bruciando o causando fumi e farlo con le finestre aperte. Possono anche essere fusi all’aperto sul barbecue o in un tostapane.

    Continua su 4 di 6 in basso.

  • 04 di 06

    Portachiavi animali in rilievo

    Questi semplici portachiavi intrecciati sono da anni un punto fermo per l’artigianato e i gruppi di scout. Sono in genere realizzati con perle di cavallino di plastica, ma i motivi di perle di cavallino possono essere facilmente usati con altre dimensioni di perle, come le perle di vetro di dimensioni 6 più piccole per un aspetto più maturo e raffinato. Ciò rende questo mestiere perfetto per la scuola elementare fino alle superiori.

    Segui il tutorial qui sotto per creare questa lucertola con perline o trova altri fantastici motivi per perline di pony che non si limitano agli animali. Troverai frutta, personaggi dei cartoni animati popolari e videogiochi o forme come cuori, stelle e bandiere.

    Portachiavi in ​​lucertola con perline di The Spruce

    Continua su 5 di 6 in basso.

  • 05 di 06

    Portachiavi in ​​nappa con perline ispirato ad Anthropologie

    Le nappe sono fantastici portachiavi, soprattutto quando aggiungi perline per decorazione e peso. Le nappe sono semplici da realizzare e possono essere realizzate in corda, filato, pelle scamosciata, pelle o qualsiasi altro materiale simile. Quando stai pianificando il tuo portachiavi con nappe, assicurati di tenere conto della frequenza con cui usi le chiavi per trovare un materiale che resista alla quantità di usura che attraverserà il tuo portachiavi.

    Portachiavi con nappa fai-da-te di Made in a Day

    Continua su 6 di 6 in basso.

  • 06 di 06

    Portachiavi con microsfere

    Le microsfere sono disposte a motivi su una pedana e fissate in posizione stirandole. Si fondono insieme per formare un singolo pezzo di plastica.

    I portachiavi sono un uso naturale per i dischi di plastica. Non è nemmeno necessario praticare un foro dopo lo scioglimento. Basta lasciare un singolo tallone fuori dal motivo vicino al bordo per far scivolare un grande anello per saltare o un portachiavi in ​​posizione.

    I bambini adoreranno la grande varietà di colori in cui sono disponibili microsfere, inoltre ora sono disponibili in due diverse dimensioni. Le microsfere di dimensioni più piccole consentono ai bambini più grandi di realizzare modelli più complessi.

Leggi anche  Guida ai prezzi argento antico