Vuoi ospitare una festa di Texas Holdem Poker? Segui questi suggerimenti e sei quasi sicuro di divertirti.

La legge

Innanzitutto e, cosa più importante, conosci le tue leggi locali. Non giocare per denaro se non è legale. Nulla può finire una notte su una nota aspra come affrontare accuse penali.

Le basi

Determina quanti giocatori hai intenzione di avere. Questo imposta i parametri per tutto il resto che è necessario decidere. Ho giocato con 6 a 14 nei giochi casalinghi, e tutti quei numeri funzionano bene, ma richiedono impostazioni diverse.

Decidi quanti tavoli hai intenzione di utilizzare. Per un massimo di 10 giocatori, consiglio un tavolo singolo (se ne hai uno abbastanza grande). Per 11 o 16 giocatori, raccomando due tavoli. Per 17 a 24 giocatori, raccomando tre tavoli. Oltre a ciò, sei da solo.

Bevete un sacco di bevande e snack, assicurandovi che gli snack che servite non lascino residui. In effetti, alcuni giocatori amano stabilire una regola di base che nessun cibo possa essere mangiato ai tavoli da gioco e che tutte le bevande devono essere posizionate in un posto diverso dai tavoli di gioco (ad esempio un tavolo vicino).

La preparazione

Hanno un sacco di gettoni da poker. I frammenti compositi di argilla o argilla, dal peso di 7,5 grammi a 13,5 grammi ciascuno, sono fantastici ma costano molto di più dei trucioli di plastica leggeri. Se fai acquisti, puoi ottenere 500 chip di buona qualità a meno di $ 100. (Ecco alcuni suggerimenti su come acquistare i chip di poker.)

Non importa che tipo di chip usi, assicurati di averne abbastanza. Raccomando un minimo di 35 gettoni per giocatore. Da 50 a 100 gettoni per giocatore è ancora meglio.

Usa mazzi di carte nuovi di zecca. Hai solo bisogno di uno o due mazzi per tavolo, sono poco costosi, e c’è qualcosa di veramente bello nel crackre aprire un mazzo fresco quando inizi a giocare.

Determina le tue denominazioni di chip. Uno standard tipico del casinò è $ 1 per il bianco, $ 5 per il rosso, $ 10 per il blu, $ 25 per il verde e $ 100 per il nero. (Nota che le denominazioni di chip non devono necessariamente riferirsi al denaro contante, se stai giocando per soldi.) Ma se il tuo gruppo includerà giocatori meno esperti o anche meno esperti, potresti voler considerare di lavorare con solo due – o anche solo una denominazione.

Nel nostro primo gioco, abbiamo deciso che ogni chip valeva $ 1, indipendentemente dal colore. Nel nostro secondo gioco, abbiamo usato tagli da $ 1 (bianco) e $ 2 (ogni altro colore). Entrambi hanno funzionato molto bene per i nostri gruppi, che avevano entrambi un mix di esperienza del giocatore. (Da allora siamo passati a denominazioni di chip più standard.)

Sono disponibili “pulsanti del rivenditore”, uno per tabella. È possibile acquistare pulsanti del rivenditore effettivo o semplicemente utilizzare qualcosa di distintivo. Questi sono usati per tenere traccia del “dealer” – che è importante anche se si usa un singolo dealer ad ogni tavolo (vedere le regole di Texas Hold ‘Em per maggiori informazioni).

Il gioco

Assicurati che tutti conoscano le regole in anticipo. Se non lo fanno, o anche se lo fanno, ma hai alcuni novizi, passa attraverso almeno due mani in modo che possano avere la sensazione del gioco. È molto diverso da molte altre forme di Poker.

Prendi in considerazione l’utilizzo di due deck per tabella. Mentre uno è in uso, qualcuno può mescolare il secondo mazzo (da utilizzare per la mano successiva) per mantenere il gioco più veloce.

Aumenta i bui. Generalmente iniziamo con blind a 1 e 2 (o 5 e 10, a seconda delle denominazioni dei chip che stiamo usando) e spostandoli su ogni 15 minuti. Quanto velocemente aumenti i bui, e in base a quanto, è determinato dal tempo in cui vuoi giocare e dal valore delle chips che stai utilizzando. Per un gioco più lungo o con valori di chip più piccoli, aumentare i blinds in modo meno aggressivo. Per un gioco più corto o con valori di chip più grandi, sii più aggressivo nell’aumentare i bui.

Raccomando che a due persone venga data piena autorità per aumentare i bui, purché entrambi siano d’accordo. (È preferibile avere un programma predeterminato per aumentare i bui, ma anche i piani meglio predisposti potrebbero richiedere un aggiustamento.)

Se stai giocando con più di un tavolo, crea un sistema che permetta ai giocatori che vengono eliminati presto di continuare a giocare, se lo desiderano. Quando abbiamo avuto due tavoli, abbiamo iniziato con cinque giocatori per ciascuno (per un totale di 10 giocatori). I primi cinque giocatori eliminati hanno quindi iniziato un nuovo tavolo (affettuosamente definito “The Losers Table”), mentre i cinque giocatori che avevano ancora chips si sono tutti riuniti attorno all’altro tavolo (“The Winners Table”).

L’obiettivo. il gol

Anche se giochi per soldi, non vuoi che la gente se ne vada sentendosi come se fosse un brutto momento. Quindi consiglio di mantenere il buy-in relativamente basso; la stessa somma di denaro che potresti spendere andando a cena e un film. Fare così ridurrà enormemente la possibilità che qualcuno prenda il gioco troppo sul serio, il che renderebbe la capacità di ognuno di divertirsi.

I miei obiettivi per una serata di gioco, con Texas Hold ‘Em o qualsiasi altro gioco, sono sempre gli stessi: divertiti, passa il tempo con buoni amici e assicurati che tutti siano desiderosi di tornare alla prossima serata di gioco.