I produttori di fotocamere amano le fotocamere pubblicitarie per il numero di megapixel che hanno. Ma cos’è esattamente una megapixel e in che modo influisce sulle foto?
Un megapixel è 1 milione di pixel. I pixel sono piccoli quadrati che vengono assemblati come pezzi di un puzzle o mosaico per creare le tue fotografie. La risoluzione della tua immagine sarà determinata in gran parte da quanti di questi piccoli quadrati sono riuniti in un piccolo spazio.
Una fotocamera da 8 megapixel (8 MP) avrebbe circa otto milioni di piccoli quadrati di informazioni per pollice, mentre un telefono con fotocamera a 1,5 megapixel (1,5 MP) avrebbe solo un milione e mezzo di informazioni in un pollice.

Che cosa significa per le tue foto

In poche parole, più informazioni sono e meglio è. Più informazioni sono racchiuse in un’area, meglio i nostri occhi uniscono i bordi per creare un’immagine completa. Se sono disponibili troppe informazioni, l’occhio noterà i bordi frastagliati dei pixel dove si incontrano, proprio come si vedono i singoli riquadri dei disegni delle tessere di mosaico. Lo “standard” accettato per la stampa delle immagini è attualmente di 300 dpi (punti per pollice). Sebbene i punti per pollice non siano tecnicamente uguali a pixel per pollice, la differenza non influirà sul tuo modo di fotografare / stampare giorno per giorno.

Quanta informazione hai bisogno

Per calcolare la quantità di informazioni necessarie per una dimensione di stampa specifica, tutto ciò che occorre fare è moltiplicare le dimensioni di stampa in base alla risoluzione desiderata. Ad esempio, tenendo presente la regola 300 dpi, per stampare una foto 8×10 occorrerebbero 2400 pixel per 3000 pixel di informazioni. Se si visualizzasse un’immagine su Internet (dove sono accettati 72 pixel per pollice), sarebbero necessari solo 576 pixel per 720 pixel.

Quanti Megapixel hai bisogno

Ogni telecamera mostra i dati in proporzioni leggermente diverse, ma ci sono alcune “regole pratiche” che puoi seguire. Decidi quale immagine di dimensioni maggiori vuoi stampare. Per la maggior parte delle persone, questa sarà un’immagine 8×10. Determina il numero di pixel necessari per una stampa a 300 dpi (2400×3000 per un 8×10). Successivamente moltiplica le dimensioni di due pixel insieme. Per un 8×10 questo esce a 7,2 milioni di pixel o 7,2 megapixel. Questo è il numero preferito di MP necessario se una stampa 8×10 è la più grande che è probabile stampare.

Stampe comuni e MP preferito

4×6 2.1MP
5×7 3,1 MP
8×10 7,2 MP