Il cartone di fibra a media densità, più comunemente noto come MDF, è l’alimento base dell’industria manifatturiera di serie. Entra in quasi tutti i negozi di arredamento per la casa e troverai un sacco di mobili realizzati in MDF impiallacciato con impiallacciature fatte per sembrare un vero legno a grana fine.
Perché i produttori non dovrebbero usare semplicemente legno reale, invece di un prodotto falso progettato per sembrare un vero legno?
MDF, in una parola, è economico. Rispetto al legno “reale”, il costo di MDF impiallacciato può essere pari a un decimo del legno che si sta tentando di emulare. Può essere fatto da quasi tutte le parti della polpa di legno che vengono lasciate dalla produzione di altri prodotti. Pensa all’MDF come agli hot dog del mondo della lavorazione del legno. Tutto ciò che non è abituato a realizzare altri prodotti è fondamentale e messo insieme in un pacchetto semi-accattivante e viene utilizzato ovunque sia pratico.

Come è fatto MDF ?:

MDF è fatto da particelle di legno molto fini. Mentre il MDF può essere ricavato da tagli di legname dimensionale, esso viene comunemente realizzato direttamente da tronchi che non vengono scelti per essere tagliati in legname direzionale. Questi tronchi sono scortecciati, con lo strato di cambio rimosso, e poi scheggiati in pezzi fini. I pezzi sono schermati e tutti i pezzi troppo grandi per l’uso nell’MDF vengono ri-scheggiati. Dopo aver rimosso le impurità e lavato, i trucioli fini vengono mescolati con cere e resine che vengono poi pressate in tavole. Queste schede vengono quindi essiccate, laminate, rifilate e confezionate per la distribuzione.

Vantaggi e svantaggi di MDF:

I vantaggi del MDF per i mobili prodotti sono che il materiale è perfettamente dimensionato, non ha nodi e le macchine sono abbastanza buone. Può accettare facilmente i tasselli ma non regge viti o altri dispositivi di fissaggio meccanici, nonché legname di grana.
Al rovescio della medaglia, l’MDF tende a opacizzare le lame piuttosto rapidamente, non può essere instradato bene (soprattutto perché è tipicamente impiallacciato in fabbrica) e richiede fori pilota per evitare la scissione. Inoltre è molto suscettibile ai danni causati dall’acqua.

Poi c’è la formaldeide. La multa segatura prodotta tagliando MDF è abbastanza malsano da respirare, quindi si dovrebbe sempre indossare una maschera antipolvere e lavorare in un’area ben ventilata quando si taglia MDF. Inoltre, le faccette in MDF non impediscono alla formaldeide di urea di filtrare e evaporare nell’aria. Dipingere o sigillare completamente l’MDF aiuterà a fermare la formaldeide urea fuori gas, ma nel caso di mobili prodotti in serie, questo passaggio è stato saltato. Questo probabilmente significa che ogni pezzo di arredamento economico prodotto in serie nella tua casa o in ufficio non emette formaldeide.

Lavorazione del legno pregiata con MDF:

Quindi, la domanda è: dovrebbe esserci un posto nella falegnameria per MDF?
Beh, immagino che dipenda dalla tua definizione di lavorazione del legno pregiata. Personalmente, non userei MDF per tutto ciò che andrà a casa mia, a meno che quell’oggetto non possa essere dipinto o sigillato abbastanza bene. Molte persone usano MDF per la costruzione di scaffali negli armadi, ma preferisco usare il compensato (che contiene anche formaldeide) con i trattamenti per bordi, semplicemente perché preferisco molto le finiture per dipingere sui miei progetti di lavorazione del legno. Tuttavia, questa è una questione di scelta. Dal momento che conosci i pericoli dell’MDF, puoi prendere una decisione informata sull’utilizzo.