• 01 di 06

    Iniziando con un treno

    Chiedete alla maggior parte dei ferrovieri di modello dove hanno iniziato nell’hobby e ricorderanno il loro primo treno con affettuosa memoria. Sembra abbastanza innocente: un ovale di pista, un trasformatore, una locomotiva e poche macchine. Ma a poco a poco questi set possono diventare un hobby che riempie una vita (e in alcuni casi uno spazio piuttosto grande) con l’apprendimento e il divertimento.

    Mentre stai sognando in grande, inizia col prendere le basi per assemblare il tuo primo treno. Non importa da dove il tuo passatempo vada da qui, capire come assemblare la pista, collegare i fili, correre e risolvere i tuoi treni, tutto ritorna a queste basi.

    Se il tuo ovale di pista ti sta lasciando alla ricerca di qualcosa di più, recati al tuo hobbyshop locale o su Internet e inizia a guardare tutti i tracciati, i treni e gli accessori extra disponibili per aggiungere al tuo set. Se non hai un negozio vicino a te, inizia con il sito Web della società che ha creato il tuo set. Per la maggior parte delle aziende, questi set sono solo parte di una linea di prodotti molto più ampia. Probabilmente troverai anche alcuni buoni consigli su come iniziare, “set di espansione” pre-confezionati, forse anche esempi di piani traccia. Tuttavia, non sei bloccato con una sola compagnia. Mescolare treni di marche diverse insieme ad altri accessori di solito non è affatto un problema.

    Le grandi ferrovie modello non si verificano solo durante la notte. Aggiungi un po ‘alla volta e non aver paura di apportare modifiche o addirittura alcuni errori lungo la strada.

    Continua su 2 di 6 qui sotto.

  • 02 di 06

    La tua prima piattaforma

    Molti produttori offrono traccia che consente di creare un layout direttamente sul pavimento senza problemi. Questo è ottimo per il tuo primo set e quando si sperimentano diversi piani di tracciamento all’inizio, ma man mano che i tuoi piani diventano più complicati e specialmente quando inizi ad aggiungere edifici e altri scenari, vorrai una piattaforma più appropriata.

    Le dimensioni e la forma della tua piattaforma dipenderanno dal design della pista che desideri creare, ma anche dallo spazio che hai a disposizione. Ci sono molte buone posizioni potenziali per costruire la tua ferrovia modello nella tua casa.

    Un foglio di compensato di quattro piedi per otto piedi è un punto di partenza comune per la maggior parte delle piattaforme ferroviarie. È possibile iniziare con un foglio intero di compensato su una semplice struttura di supporto. Puoi anche andare con una piattaforma in stile “open grid” per un maggiore potenziale scenico. Mentre stai iniziando, la lavagna vuota di un foglio di compensato può essere molto utile per elaborare piani e idee diversi. Puoi sempre tornare più tardi e costruire qualcosa di più grande, di forma diversa o anche più livelli più tardi. La tua prima piattaforma non deve essere l’ultima!

    Continua su 3 di 6 qui sotto.

  • 03 di 06

    Traccia piani per l’operazione aggiunta

    L’ovale della traccia che viene fornito con la maggior parte dei set è sufficiente per far funzionare il treno, ma offre poco entusiasmo. Puoi aggiungere interesse al tuo piano di traccia in due modi diversi: aggiungi più svolte e aggiungi nuovi percorsi e aumenta le tracce con gli switch.

    Il piano traccia qui mostrato offre una buona occhiata a semplici espansioni operative. Copie dettagliate di questo piano con un elenco di brani necessari sono disponibili qui per Scala N, Scala HO e Scala O.

    Il divertimento acquisito dando al tuo treno un percorso più dinamico da seguire è ovvio. La sfida con questi piani è spesso trovare le giuste dimensioni della traccia premade per adattarsi agli spazi dispari in quanto la geometria diventa più complessa. Ci sono molti buoni piani di avviamento da quattro piedi per otto piedi per iniziare a pensare. Se molte curve sono la tua passione, potresti trovare la flex track un metodo più semplice e persino più economico.

    L’aggiunta di brevi raccordi per individuare le auto di solito non causa molti mal di testa da pista, ma i benefici possono essere meno evidenti. Qui l’operazione aggiunta si ottiene cambiando: dovendo fermare il treno, accoppiare e disaccoppiare le auto, fare movimenti in avanti e indietro e lanciare gli interruttori per preparare e raccogliere le auto. Dare il treno, e te stesso, qualcosa da fare mentre corre intorno al layout può fornire una corsa più lunga di un semplice giro più lungo.

    Se ti piace questo passaggio, potresti scoprire che non hai proprio bisogno di un “loop”. Il semplice passaggio delle automobili avanti e indietro può offrire ore di divertimento e apre uno stile diverso di design del layout che può adattarsi a uno spazio più piccolo e stretto.

    Continua a 4 di 6 qui sotto.

  • 04 di 06

    Kit di costruzione

    Molto di ciò di cui abbiamo bisogno per costruire una ferrovia è disponibile e pronto per l’uso oggi. Puoi fare molto con questi treni, edifici e accessori presi direttamente dalla scatola, ma ti perderai una parte importante del divertimento dell’hobby se non provi mai a costruire qualcosa da te.

    I kit sono disponibili in diverse misure e livelli di difficoltà. Dal livello più elementare a quello artigianale, le basi dell’assemblaggio sono le stesse. Impara queste basi e puoi padroneggiare qualsiasi kit.

    Oltre alle basi, ci sono suggerimenti speciali che possono aiutare con kit di materiali diversi. Legno, plastica, metallo, resine, persino cartoncino sono tutti materiali comuni. Questo gruppo di suggerimenti per la creazione di kit può aiutarti mentre esplori diverse opzioni.

    Man mano che ti senti più a tuo agio, sarai in grado di andare oltre le istruzioni e personalizzare i tuoi modelli per renderli veramente tuoi. Dagli edifici ai box, il tuo layout inizierà ad assumere un carattere e una personalità unici.

    Continua su 5 di 6 qui sotto.

  • 05 di 06

    Scenario

    Guardare le bellissime scene completate nelle riviste di moda e online può essere molto stimolante e intimidatorio se non hai mai costruito un layout. Sì, c’è un certo grado di abilità artistica nella modellazione, ma con i molti prodotti disponibili per aiutare, risultati eccellenti sono alla portata di chiunque.

    Per la tua prima piattaforma, mantienila semplice! Inizia con l’aggiunta di una copertura di base al compensato. Niente trasforma più velocemente l’aspetto del layout e imparerai le stesse tecniche di incollaggio di base che utilizzerai per anni.

    Mantenerlo piatto e semplice per un po ‘ti permetterà di spostare la traccia e gli edifici in giro per trovare il design che funziona meglio per te. Quindi puoi iniziare ad aggiungere montagne, fiumi e strade, qualsiasi cosa desideri completare la tua visione.

    Vai al 6 di 6 qui sotto.

  • 06 di 06

    Mai finito

    Una ferrovia modello non è mai finita. Troverai sempre un’altra cosa da aggiungere, modificare o correggere. Questo fa parte del divertimento! Mentre imposti la tua prima piattaforma, imparerai molto sull’hobby e anche su quali parti ti piacciono di più.

    Se prendi tutto a parte e ricomincia, la tua prossima piattaforma sarà sicuramente migliore man mano che imparerai dai successi e dagli errori. Indipendentemente dalle dimensioni, dallo stile o dalle dimensioni, una ferrovia modello di successo è quella che ti rende felice.

    Questo è solo l’inizio. Avrai ancora molto da imparare sui sistemi di alimentazione e controllo, sulle nuove tecniche di modellazione e sui materiali da provare, e persino sul fantastico mondo del prototipo della ferrovia. Se inciampi lungo la strada, ecco 10 consigli per aiutarti a mantenere il tuo ritmo modellistico. Goditi il ​​viaggio; proprio come un viaggio in treno e ci sono più cose che aspettano oltre la destinazione finale.

Leggi anche  Sostituzione moderna della cravatta della ferrovia