Una domanda è stata pubblicata su Facebook sul motivo per cui le persone ricucono a punto e quali benefici per la salute mentale ha avuto per loro. Le risposte che molti cross stitchers hanno dato sono state molto premurose. Le persone erano disposte a condividere le loro storie su come le ha ricamato a punto croce. Non solo il loro fisico, ma anche il loro benessere mentale. Molti degli stessi temi hanno continuato a comparire: Focus, Calm, Community e Stress Reducing. Questo è il punto di vista dell’autore, le persone che hanno risposto alle domande e non intendono sostituire i benefici di uno psicologo. Se hai un momento difficile, ti preghiamo di contattare l’assistenza di cui hai bisogno. Cross Stitch è un modo per guarire ed essere in salute, ma ci sono molti modi per raggiungere. 

La calma è una parola che è stata usata più e più volte. Le persone hanno spiegato che le cuciture erano come la meditazione. Il semplice compito di tirare il filo attraverso il tessuto, facendo ripetutamente lo stesso tipo di punto, dava loro un senso di benessere. Il movimento ripetitivo era quasi come un canto o una preghiera. Quando le persone hanno iniziato a sentirsi sopraffatte dai compiti della vita, le cuciture hanno permesso loro di sedersi, respirare e ritrovare la calma nella loro vita. Se le faccende domestiche erano troppo opprimenti, aggiungendo alla loro depressione o ansia, il semplice compito di cucire, indipendentemente dal prodotto finito, permetteva loro di riacquistare la calma. 

Molti primi soccorritori alle linee di crisi hanno usato le cuciture come un modo per rimanere nel momento, ma non permettere loro di alimentare la crisi in corso. Li ha mantenuti a livello. Permise anche a loro di decomprimere dopo una chiamata difficile. 

Altri hanno affermato di aver subito forti attacchi di depressione e ansia e hanno affermato che il punto croce e vari progetti di ricamo aiutano a rimanere concentrati. Permette al cervello di concentrarsi sul compito da svolgere, cucendo e non sulla preoccupazione. Punto croce consente al cervello di concentrarsi e dà al corpo qualcosa da fare, lavorando insieme sia mentalmente che psicologicamente. 

 La comunità è qualcosa di cui tutti abbiamo bisogno e da ciò che è stato raccolto, è importante per molti di noi nel mondo del punto croce. Internet ci ha aiutato molto. Ci sono gruppi di punti croce ovunque: Facebook, Twitter e Flickr per citarne alcuni. Questi gruppi online sono particolarmente importanti per coloro che sono a casa a causa di vari problemi. È una straordinaria sensazione di unità per qualcuno che ti dica: “Ehi, ho capito, mi piace farlo anche io”. Ci fa capire quanto siamo connessi realmente. 

 L’ultimo è la riduzione dello stress. È un mondo di go go occupato … famiglia, lavoro, (o mancanza di lavoro), scuola, può essere travolgente, mettendo richieste ridicole sulle nostre vite e il nostro benessere. Punto croce ci consente di sederci e respirare. Possiamo cucire da soli o con un piccolo gruppo e sentire lo stress scomparire (a meno che non stiate lavorando con filo metallico … Una persona ha detto che, “quando punto croce, non devo piacere a nessuno tranne a me …” Un ottimo modo per equiparare il punto croce al sollievo dallo stress: ogni giorno, le esigenze della vita ti stressano, ma impiegare anche solo pochi minuti per ricamare, ti riporta al centro Anche se stai creando qualcosa per un’altra persona, ogni il punto è riportare te stesso. 

Dalla messa a fuoco alla riduzione dello stress, il punto croce aiuta il benessere mentale. Ci permette di reindirizzare l’energia e usare quell’energia per creare qualcosa di bello. Ci permette di connetterci con noi stessi … il nostro respiro, la nostra mente, i nostri corpi e diventare di nuovo interi. Mentre il punto croce ci consente di mettere a fuoco, ci consente anche di connetterci con gli altri. Ci permette di essere parte di un quadro più ampio e sapere che non siamo persi o soli. La linea di fondo, punto croce non è solo un bene per la mente, è un bene per l’anima.