• 01 di 10

    Lingua Groove Joints

    Quando si uniscono due schede abbinate in una, un’articolazione della lingua e della scanalatura è molto più forte di una semplice articolazione di testa. Il giunto maschio-femmina può essere facilmente creato usando un router con un set di punte del router abbinato, o su una sega da tavolo usando un set di blade dado sovrapposti.

    Per iniziare, tagliare tutte le schede che si desidera utilizzare per il proprio gruppo linguetta e scanalatura su una lunghezza di almeno un pollice in più rispetto alla lunghezza finale desiderata utilizzando una sega circolare o una troncatrice composita.

    Continua su 2 di 10 qui sotto.

  • 02 di 10

    Preparare un lato di ogni tavola

    Con tutte le schede tagliate alla giusta lunghezza, il passo successivo è quello di unire un bordo di ciascuna delle tavole. Questo può essere fatto facilmente con un jointer.

    Se non si dispone di un jointer, c’è un’altra opzione. Prova ad usare una sega da tavolo jointer jig. Questa semplice maschera consente di creare un bordo liscio e piatto che è perpendicolare ai lati piatti della tavola usando solo la sega da tavolo.

    La giunzione di un bordo delle tavole è vitale per avere un giunto pulito e senza scanalature.

    Continua su 3 di 10 sotto.

  • 03 di 10

    Strappare i bordi opposti

    Con un bordo di ogni tavola snodato (con un jointer o usando un jointer jig), il passo successivo è quello di strappare i bordi opposti in modo che siano perfettamente paralleli al bordo unito.

    Imposta la tua recinzione da tavolo in modo che la lama toglierà una quantità minima dalla larghezza delle tavole. Quindi, allinea il bordo snodato contro il recinto e riempi di conseguenza ogni tavola.

    Entrambi i bordi delle tavole dovrebbero ora essere piatti, paralleli e quadrati rispetto alle facce (presupponendo, ovviamente, che le facce delle tavole siano parallele e piatte) delle tavole.

    Continua su 4 di 10 sotto.

  • 04 di 10

    Layout della scheda

    Prima di iniziare a fare le giunture della lingua e del solco, è consigliabile disporre le tavole per cercare di trovare la combinazione che apparirà migliore. Posiziona le schede in un ordine che allinei colori simili, modelli di grana e posizioni dei nodi che appariranno migliori. Inoltre, per evitare problemi con coppettazione o deformazioni lungo la linea, alternare i modelli di grana fine (come mostrato nell’immagine sopra) in modo che la grana di una tavola sia rivolta verso l’alto, la successiva in basso e così via.

    Puoi anche numerare le schede da sinistra a destra a questo punto, in modo da sapere qual è il modo su ciascuna scheda e l’ordine che hai deciso. Basta scrivere i numeri 1, 2, 3, ecc. Sulla parte finale della granella di ogni tavola. Puoi anche etichettarli A, B, C e così via.

    SUGGERIMENTO: se utilizzi i numeri per etichettare le estremità, assicurati di scrivere un numero 1 formale (anziché solo una linea verticale), oppure potresti non ricordare quale lato è attivo.

    Continua su 5 di 10 sotto.

  • 05 di 10

    Taglia i Groove

    Con le schede abbinate e allineate, è il momento di iniziare a creare i solchi. Per prima cosa crea sempre le scanalature, perché è molto più facile prendere un po ‘di più dalle linguette per garantire una buona aderenza a secco rispetto a quella di trarne di più dalle scanalature.

    Quando crei i solchi, ti consigliamo di rimuovere il centro di un terzo del materiale dal bordo della tavola. Per il resto di questo articolo, supponiamo che tu stia lavorando con materiale one-by (stock 1×6 o 1×4, per esempio). Ciò significa che taglierai 1/4 “dal centro di ogni tavola per i solchi.

    Imposta la tua sega da tavolo con un set di coltelli dado sovrapposti per una larghezza di 1/4 “Nella maggior parte dei set di blade dado impilati, questo sarà probabilmente solo i due blade esterni (senza cippatori o spaziatori). / 2 “e imposta la tua recinzione in modo che sia a 1/4” dal bordo esterno destro della lama.

    Dovrai tagliare un bordo di ogni giunto interno del tuo layout con un solco. Non importa se tagli il lato sinistro o destro con la scanalatura, ma sii coerente. 

    Posiziona la tavola con la faccia piatta contro la recinzione e il bordo per ricevere la scanalatura piatta sul tavolo. Tenendo saldamente la tavola contro la recinzione e il tavolo, fai scorrere il bordo della tavola completamente attraverso la lama. Questo darà un 1/2 “profondo, 1/4” ampia scanalatura attraverso il bordo. Tuttavia, per assicurarsi che la scanalatura sia perfettamente centrata, girare la tavola e far scorrere lo stesso bordo attraverso la lama (guidando con il bordo opposto della tavola per la seconda volta). Questo assicurerà che il tuo groove sia perfettamente centrato sul bordo della tavola.

    Continua su 6 di 10 sotto.

  • 06 di 10

    Taglia le lingue

    Successivamente, cambia il set di coltelli dado impilato sulla sega da tavolo con una larghezza di 1/2 “e regola la profondità di taglio a circa 3/16”. Bloccare una tavola sacrificale pulita e piatta sulla recinzione (assicurandosi che i morsetti siano almeno a un pollice dalla superficie del tavolo), quindi far scorrere la recinzione in modo che la scheda sacrificale sia appena a contatto (o solo un pelo di distanza ) la lama dado.

    Individua il lato della lingua di ogni tavola dal tuo layout e appoggia un lato del tabellone sul tavolo e contro il recinto sacrificale. Accendi la sega e spingi la tavola completamente attraverso la lama. Questo completa metà della lingua. Quindi, capovolgere la tavola (in modo che la faccia opposta sia contro il tavolo), tenerla contro il recinto sacrificale e tagliare il lato opposto della lingua.

    Se tutto è andato secondo i piani, dovresti avere una lingua un po ‘troppo grassa per adattarsi alla scanalatura corrispondente. Questo è di design. Determina quanto più hai bisogno di decollare (conservativamente), e alza la lama un po ‘più in alto prima di far passare entrambi i lati della lingua attraverso la lama e testare nuovamente l’adattamento.

    Continua questa procedura fino a quando le tue lingue si adattano perfettamente (ma non troppo strettamente) alle scanalature. Non dovrebbe esserci gioco, ma la vestibilità non dovrebbe essere così stretta da dover forzare le tavole insieme dopo aver applicato la colla (in una fase successiva).

    SUGGERIMENTO: per garantire che la tua tavola rimanga piatta sul tavolo e saldamente contro la tua recinzione, potresti prendere in considerazione il serraggio di una tavola da biliardo sia contro la recinzione che sul tavolo per tenere la tavola in posizione attraverso la lama.

    Continua su 7 di 10 qui sotto.

  • 07 di 10

    Asciugare in forma i giunti

    Dopo che tutte le lingue sono state tagliate per adattarsi alle scanalature, asciugare l’intero layout di tutte le tue tavole con i giunti linguistici e scanalati per controllare e vedere come appariranno tutte le giunture quando le tavole vengono serrate insieme. Questo è l’ultimo controllo visivo prima dell’assemblaggio, quindi questo è il momento di correggere eventuali errori o giunture di indirizzo troppo strette.

    NOTA: ora è possibile rimuovere il set di blade dado impilato dalla sega da tavolo e installare una lama per sega per tutti gli usi pulita e affilata da utilizzare in una fase successiva.

    Continua su 8 di 10 qui sotto.

  • 08 di 10

    Bloccare l’assemblea

    Dopo aver verificato che tutti i giunti a maschio e femmina siano adatti alla vostra soddisfazione, è tempo di assemblare.

    Applicare uno strato sottile di colla su tutti i bordi della prima scanalatura prima di far scorrere la linguetta in posizione. Pulire immediatamente la colla che fuoriesce dal giunto, per evitare eventuali problemi di finitura in seguito. Ripeti la procedura con la seconda scanalatura, e così via, fino a quando tutte le lingue si adattano nelle loro scanalature appropriate.

    Quindi, posizionare l’intero gruppo in alcuni morsetti per tenere saldamente i giunti chiusi. Assicurarsi di non serrare le pinze in modo così stretto da spremere tutta la colla dalle articolazioni o causare disallineamento delle articolazioni. Vuoi usare solo una pressione sufficiente per tenere le articolazioni completamente chiuse, ma non di più.

    Lasciare asciugare completamente il gruppo, in genere almeno 24 ore.

    Continua su 9 di 10 sotto.

  • 09 di 10

    Tagliare una estremità

    Dopo aver lasciato asciugare il gruppo linguetta e scanalatura nei morsetti per 24 ore, è ora di tagliare le estremità.

    Rimuovere il gruppo dai morsetti. Con un quadrato, allineare un quadrato con bordo dritto ai lati dell’assieme (perpendicolare alle giunzioni della linguetta e della scanalatura). Bloccare il bordo dritto in posizione in modo da poter tagliare appena abbastanza del bordo inferiore del gruppo con una sega circolare per garantire che il fondo sarà quadrato alle articolazioni.

    Continua fino a 10 di 10 sotto.

  • 10 di 10

    Taglia i bordi comuni rimanenti

    Con il bordo inferiore del gruppo di giunzione a maschio e femmina tagliato a squadra sui lati, ora puoi tagliare i restanti tre lati con la sega da tavolo alla dimensione finale richiesta dai tuoi piani di falegnameria.

    Inizia regolando la tua recinzione da tavolo all’altezza richiesta dal tuo assemblaggio. Posizionare il gruppo piatto sul tavolo e l’estremità quadrata (che hai tagliato nel passaggio precedente) contro il recinto, e tagliare l’estremità opposta del gruppo.

    Quindi, se hai bisogno di tagliare i lati per ottenere il tuo assemblaggio alla giusta larghezza, aggiusta la tua recinzione di conseguenza e fai i tagli paralleli alle articolazioni. È una buona idea eseguire un taglio su ciascun lato (prelevando una quantità uguale di scorte da ciascun lato) piuttosto che rimuovere l’intero importo da un lato. Questo è nel caso in cui, se qualcuno dei giunti mostra dopo aver applicato la finitura, l’assemblea sarà equilibrata.

    Con il gruppo tagliato a misura, passare alla levigatura. Inizia con una grana relativamente grossa nella tua levigatrice orbitale casuale e lavora fino a grane più fini fino a quando l’intero assieme è piatto, liscio e assomiglia ad una tavola solida prima di applicare la finitura di tua scelta.

Leggi anche  Come è fatta la carta vetrata