HomeUncategorizedFai un salto a Golf Collezionismo

Fai un salto a Golf Collezionismo

Lo sapevate che il re Giacomo II ha preso la misura drastica di vietare il golf come sport? In realtà temeva che la pratica del golf regolare interferisse con lo sviluppo delle abilità di tiro con l’arco, la principale forma di guerra durante il suo tempo.

Fortunatamente per coloro che amano il gioco, insieme alla raccolta di cimeli del golf, The Scottish Golf Society riporta che i loro antenati hanno in gran parte ignorato il divieto e hanno continuato a giocare. Il 17 marzo 1744 alcuni maestri di golf formarono il primo club chiamato la Compagnia dei Gentlemen Golfers e il resto, come si suol dire, è storia.

La ricerca di palline da golf da collezione

Le palline da golf più antiche, note come palle di piume, furono utilizzate per diverse centinaia di anni fino al 1850. Queste palle presentavano custodie in pelle effettivamente imbottite di piume, secondo il Collector’s Encyclopedia of Golf Collectibles (Collector Books) di John M. Olman, ora fuori stampa ma disponibile tramite rivenditori di libri usati.

“Normalmente si pensa alle penne morbide, ma quando la palla è piena di piume per riempire un cappello a cilindro, diventa piuttosto difficile”, spiega Olman nel suo libro. Le piume con il marchio di un produttore sono più desiderabili e possono valere centinaia o addirittura migliaia per il collezionista giusto. Anche quelli senza il marchio di un produttore potranno facilmente portare più di $ 500 ciascuno.

Un nuovo tipo di pallina da golf, conosciuta come “gutty” dai collezionisti, fu sviluppata intorno al 1848. Queste palline erano fatte di guttaperca, una sostanza gommosa e dura modellata da un succo di latte ottenuto da alberi a volte usati per fare anche gioielli e bottoni .

Sebbene siano stati ampiamente usati dalla fine del 1800 fino al 1910, non molti di questi veri pezzi d’antiquariato rimangono sul mercato oggi. Quando i collezionisti si imbattono in uno in vendita, pagheranno almeno $ 100 per possederlo nella maggior parte dei casi.

Dal 1898 circa al 1930, le palle da golf con nucleo in gomma si fecero apprezzare. Questi sono anche da collezione, ma non portano i prezzi alti delle palline più vecchie che generalmente vendono nella fascia $ 25-50. La gente che inizia a concentrarsi sulla costruzione delle sue collezioni di golf spesso compra questi esempi.

Le palle prodotte dopo il 1930, indicate da Olman come palle “moderne”, non hanno ancora molto valore ad eccezione di alcuni esempi di celebrità e novità.

Mazze da golf da collezione

Le mazze da golf più popolari con il collezionista di oggi sono dotate di alberi di legno. I prezzi per i bastoncini per alberi di legno possono arrivare a diverse migliaia di dollari ciascuno per i modelli giusti. I club più importanti saranno in genere datati prima del 1890 e saranno caratterizzati da legni dal naso lungo o da quello che i collezionisti chiamano ferri “precoci”. I club furono fabbricati con alberi di legno negli anni ’30.

I prezzi variano a seconda che le teste abbiano o meno segnati o segnati, quindi è meglio consultare una guida per il collezionismo da golf per ulteriori informazioni se si attraversa uno di questi nella vostra soffitta. Probabilmente avrai un club di valore molto inferiore, ma con così tanti dettagli complessi che determinano valori, consultare un libro di riferimento o un esperto di memorabilia sportivi potrebbe avere senso.

In contrasto con la maggior parte delle palle moderne, alcune clave d’acciaio hanno un valore considerevole. I modelli realizzati prima del 1945 con alberi o volti insoliti sono considerati da collezione o “classici”. Alcuni di questi club classici di alta qualità sono ricercati per la pratica di questo sport, mentre altri sono migliori per la visualizzazione.

La maggior parte dei club con aste in acciaio della fine del XX secolo che si trovano nelle vendite dei garage ricevono solo la designazione di attrezzature sportive “usate” e non hanno molto valore a meno che non siano in condizioni sufficienti per prendere in considerazione i collegamenti con loro. Un altro motivo per consultare una guida sul collezionismo da golf prima di ipotizzare che tu abbia un club da $ 1.000 che giace intorno alla casa.

Generale Golf Collezionabile

Quasi tutto ciò che è associato al gioco del golf è considerato da collezione. Le vecchie riviste di golf, le porcellane decorate con temi di golf, cartoline e persino oggetti decorativi come i fermalibri sono una bella aggiunta a una collezione di memorabilia da golf. Nella maggior parte dei casi, naturalmente, i vecchi sono migliori e questo li rende più costosi. Gli oggetti prodotti intorno o prima del 1900 terranno la maggior parte della desiderabilità in questo regno.

Tuttavia, la ricerca di oggetti intelligenti legati al golf realizzati nel corso del ventesimo secolo continua a suscitare interesse e le cose possono essere molto più accessibili. Grandi decantatori a forma di club, agitatori di sale e pepe (come quelli mostrati qui), bottiglie di liquori in miniatura a forma di palline e una miriade di altri cimeli del golf contemporanei possono comprendere o bilanciare una collezione.