• 01 di 04

    Come realizzare tasche per cartelle Origami! Diagramma semplice

    Se sei un appassionato custode del diario, queste tasche per cartelle origami sono un’ottima soluzione per tutti i piccoli ricordi che si accumulano in gite di un giorno, vacanze e altri eventi.

    Queste tasche origami possono anche essere appese o montate, ad esempio su una tavola di sughero. È possibile utilizzare carta da imballaggio, carta da imballaggio più spessa o persino carta da parati per creare tasche molto più grandi.

    Altri usi includono un modo elegante per visualizzare riviste e piccoli libri su una parete, spazio per biglietti da visita all’interno del calendario, un utile display / archiviazione per volantini per il tuo ufficio o negozio.

    Esistono molti modi per utilizzare questa tasca per cartelle origami. Puoi persino usare questo metodo con il tessuto e quindi cucire i bordi a mano o con una macchina. 

    Avrai bisogno di un foglio di carta quadrata per questo tutorial dopo averne realizzato uno, sarebbe facile usare qualsiasi formato di carta, anche se non è quadrato. È possibile ottenere diversi rapporti di pacchetti utilizzando la carta rettangolare. Se inizi con la carta rettangolare in posizione verticale, le tue tasche saranno più profonde.

    Continua su 2 di 4 in basso.

  • 02 di 04

    Crea alcune tasche per cartelle Origami – Passaggio 1

    Inizia con la carta bianca rivolta verso l’alto, se ne hai una.

    1. Piega il bordo destro sul bordo sinistro, facendo una piega ordinata lungo il centro e spiegala. Capovolgi la carta dall’altro lato, da sinistra a destra.

    2. Piegare il bordo sinistro e destro sulla piega centrale appena creata.

    3. Piegare i bordi interni delle alette verso l’esterno.

    4. Oscillare la linguetta sinistra verso sinistra.

    Suggerimento utile: Rendi le pieghe iniziali il più pulite possibile, questo assicurerà che il risultato sia il migliore possibile.

    Continua su 3 di 4 in basso.

  • 03 di 04

    Crea alcune tasche per cartelle Origami – Passaggio 2

    5. Trasforma la piega centrale in una piega montana. Piegalo sulla piega indicata.

    6. Questo è il risultato. Se è diverso da quello che hai, riorganizza di conseguenza.

    7. Ruotare la carta. Capovolgi la carta dall’altra parte.

    8. Crea pieghe diagonali sui bordi sinistro e destro di ogni “striscia”.

    Continua su 4 di 4 in basso.

  • 04 di 04

    Crea alcune tasche per cartelle Origami – Passaggio 3

    9. Invertire tutte le pieghe diagonali, mettendole sotto di sé.

    10. Questo è il risultato. Capovolgi la carta dall’altro lato.

    Le tasche delle cartelle origami sono complete. Puoi tornare indietro su alcune delle pieghe per raddrizzare eventuali pieghe traballanti.

    Ora puoi incollarlo in un libro o appuntarlo su una bacheca di sughero e inserire i tuoi ricordi!

Leggi anche  Come creare una confezione regalo di origami cubo