Mentre gran parte della moderna lavorazione del legno è incentrata sull’uso di utensili elettrici per tagliare o modellare il legno, ci sono dei casi in cui una sega a mano può essere una scelta migliore di una sega circolare, troncatrice, sega circolare o sega a nastro. Ciò è particolarmente vero quando è necessario eseguire un taglio su un grande assieme.

Ad esempio, se stai usando la doweling come metodo di falegnameria, e dopo aver incollato e toccato una sezione di tasselli nel foro per unire le due tavole (come mostrato nella foto), una sega a mano come un backsaw giapponese flessibile può taglia il tassello quasi a filo con la tavola circostante senza causare alcun danno alla tavola. Tagliare il tassello il più vicino possibile a filo con la faccia della tavola ridurrà la quantità di levigatura che sarà richiesta usando una levigatrice orbitale o una levigatrice a nastro per lisciare il tassello nel giunto.

Tipi di seghe a mano

Esistono due tipi fondamentali di seghe a mano: quelle che tagliano con il movimento in avanti della lama e quelle che tagliano con il movimento all’indietro della lama.

Seghe per il taglio in avanti

Le seghe manuali tradizionali sono tipicamente del movimento di taglio in avanti, con una lama lunga e relativamente rigida e una maniglia di legno dietro la lama con il manico quasi perpendicolare alla lunghezza della lama della sega.

Queste seghe di taglio anteriori hanno due diversi sottosmoli, in lame a sega circolare e lame da taglio a croce. Le seghe stridenti hanno un taglio relativamente stretto, poiché tutti i denti di taglio sono orientati in linea retta lungo la sega, con denti profondi per rimuovere la segatura dal taglio. Come suggerisce il nome, questo tipo di sega a mano viene utilizzato per strappare una tavola, nel senso che viene utilizzato per tagliare lungo la grana del legno, per tutta la lunghezza della tavola, proprio come se si strappasse una tavola su una sega da tavolo.

Leggi anche  Tutto su compensato

Al contrario, una lama per sega trasversale è progettata per tagliare trasversalmente la grana della tavola. I denti su una lama a taglio incrociato non sono profondi come una sega, ei denti sono leggermente inclinati in modo alternato (un angolo dei denti leggermente a sinistra mentre il dente adiacente inclina lo stesso angolo ma a destra). Ciò si traduce in un taglio più ampio rispetto a un taglio comparabile con una sega.

Questi due tipi di seghe a mano erano comuni per falegnami e falegnami, poiché gli artigiani spesso avevano diverse seghe di ogni tipo a seconda dei tagli richiesti. Un falegname esperto può tagliare le scorciatoie precise con la stessa rapidità di un falegname con una troncatrice, anche se è molto più un allenamento fisico che tagliare con un utensile elettrico.

Seghe a taglio posteriore

L’altro tipo di sega è una sega con taglio posteriore, che taglia sul dorso. Questo tipo di sega è più spesso utilizzato per tagli fini come il suddetto taglio di un segmento di tassello dopo che è stato incollato nel giunto. Le lame su queste seghe sono più sottili di una lama per il taglio in avanti e molto più flessibili. Le maniglie di questi tipi di seghe di dettaglio sono più spesso parallele alla lunghezza della lama. I backsaw non sono progettati per eseguire tagli lunghi, ma sono perfetti per il lavoro di dettaglio. Una sega da taglio per cartongesso è un altro esempio di una sega per tornitura, anche se con una lama più rigida e un dente più aggressivo.

Un grande esempio del tipo di lavoro di dettaglio per il quale un backsaw è ideale è il taglio a coda di rondine a mano. I tagli sui perni o sulle code di una coda di rondine passante non sono tipicamente lunghi più di 3/4 di pollice e devono essere tagliati lungo il bordo della linea di taglio con un segaccio con una fessura molto stretta.

Leggi anche  Tutto su compensato

Una volta tagliati i lati dei perni o delle code, il materiale può essere rimosso con uno scalpello appuntito sul fondo della coda di rondine. Affinché le incastri a coda di rondine si adattino perfettamente e senza brutti spazi vuoti, i tagli laterali devono essere tagliati il ​​più accuratamente possibile. Questo richiede un po ‘di pratica ed è una delle molte ragioni per cui la maggior parte dei falegnami oggi utilizza una maschera a coda di rondine con un router per tagliare con precisione le code di rondine invece di utilizzare il metodo tradizionale di taglio manuale.