HomeCucireNozioni di base sul cucitoCome scegliere il colore, il tipo e le fibre del filo per...

Come scegliere il colore, il tipo e le fibre del filo per cucire

Sul retro di ogni busta modello, elencano le nozioni che dovrai acquistare per cucire il modello. La maggior parte dei modelli Internet gratuiti offre un elenco di materiali che ti dirà di cosa avrai bisogno per cucire il modello o il progetto. Anche quando il filo non è elencato, se hai intenzione di cucire il modello o il progetto, è sicuro che avrai bisogno di filo.

Il filo multiuso è il tipo di filo più comunemente usato per costruire indumenti e la maggior parte dei progetti. Il filo multiuso è offerto in una vasta selezione di colori, ma ciò non significa che troverai sempre il colore perfetto.

Quasi tutti i tessuti stampati hanno un colore predominante ovvero il colore di sfondo. Quel colore di sfondo è il colore che vuoi abbinare quando scegli il tessuto. Anche se il rovescio del tessuto è bianco e tutte le tue cuciture saranno all’interno dell’articolo, vuoi che il filo corrisponda al lato destro del tessuto, nel caso in cui il filo dovesse mostrare all’esterno del capo.

Leggi anche  Come rivestire un cuscino di gommapiuma

Quando non è disponibile una corrispondenza esatta del colore, scegli la corrispondenza più vicina con il colore leggermente più scuro anziché più chiaro. Un colore più scuro si fonderà in una cucitura meglio di un colore più chiaro e sembrerà abbinarsi molto meglio di un colore più chiaro.

La scelta di un colore del filo per le impunture non significa che devi avere impunture dello stesso colore del filo da costruzione. Puoi far risaltare o risaltare le tue impunture utilizzando un colore nel tessuto o un colore a contrasto. È una scelta che fai perché stai progettando il tuo articolo finito anche se stai usando un modello commerciale.

Leggi anche  Come rivestire un cuscino di gommapiuma

Selezione del filo al negozio di tessuti

Quando arrivi al negozio di tessuti, i display del filo possono sembrare molto intimidatori. Ci sono tutti i tipi di fili e una grande varietà di colori. Solo perché il tuo tessuto è in poliestere, non significa che tu voglia quel bel filo di poliestere lucido. Il filo di poliestere lucido è per il ricamo a macchina e non è forte come un filo per tutti gli usi o avvolto per scopi di costruzione. Il filo per bottoni e tappeti non è un normale filo da costruzione. Sebbene il filo sia resistente, non è progettato per la costruzione. Il filo della bobina non è un filo da costruzione a meno che non si lavori su un tessuto molto fine. Tieni sempre con te un campione del tuo tessuto per avvicinarti il ​​più possibile alla corrispondenza.

Tutti vogliamo usare ciò che abbiamo a portata di mano o facilmente disponibile. Ricorda però che quel filo invecchia! Raggiungere il filo che la tua bisnonna ha lasciato per te non è sempre una buona idea. Prova la qualità del filo provando a romperlo e sentendo una sezione del filo per levigare. Se il filo si rompe facilmente o risulta grumoso, buttalo via. Non vale la pena avere cuciture inaffidabili che potrebbero rompersi, di solito nei luoghi e negli orari più inopportuni, piuttosto che spendere i soldi per un nuovo rocchetto di filo. Anche il filo di scarsa qualità può causare problemi alla macchina da cucire e nessuno vuole quel tipo di aggravamento quando sta cucendo. Scopri come la macchina da cucire, le parti della macchina da cucire e il filo lavorano insieme per cucire perfettamente e senza problemi.

Leggi anche  Come rivestire un cuscino di gommapiuma
Leggi anche  Come rivestire un cuscino di gommapiuma

Argomenti correlati

  • Cucire

Guarda ora: i migliori consigli per risparmiare denaro sui materiali di artigianato