• 01 del 09

    Come preparare un involucro di cibo riutilizzabile

    Se senti il ​​bisogno di creare un po ‘di sostenibilità nella tua vita, non sei solo! Progetti fai-da-te come questo, che ci aiutano a ridurre la quantità di rifiuti che creiamo, sono stimolanti su così tanti livelli.

    Questi involucri alimentari riutilizzabili elimineranno il tuo bisogno di involucri di cibo usa e getta per gli avanzi della tua cucina, e potrai farli ogni volta per pochi centesimi! Alcune semplici forniture possono aiutarti a creare involucri di ogni forma e dimensione, in modo da avere sempre a portata di mano il cibo fresco e sicuro.

    Continua su 2 di 9 qui sotto.

  • 02 del 09

    Raccogli i tuoi materiali

    Mentre raccogli i tuoi materiali, tieni a mente le quantità che vorresti avere a portata di mano. Fare un involucro richiede solo uno o due cucchiaini di ingredienti, quindi se ordini i materiali alla rinfusa, avrai un sacco di cose da fare per fare un buon numero di confezioni di cibo riutilizzabile.

    Inoltre, mentre selezioni il tessuto, tieni presente che un cotone sottile e flessibile funziona meglio. Se ti piace, puoi scegliere il tessuto organico, in quanto sarà in contatto con il cibo.

    Strumenti e forniture

    • Pellet di cera d’api biologica
    • Colofonia di pino
    • Olio di jojoba
    • Tessuto di cotone sottile
    • Pennello
    • Fogli di cottura
    • Pergamena
    • Forno

    Continua su 3 di 9 qui sotto.

  • 03 di 09

    Lavare e tagliare il tessuto

    Inizia lavando e asciugando accuratamente il tessuto, per rimuovere sporco, detriti o sostanze chimiche che potrebbero essere state coinvolte nel processo di creazione.

    Quindi, taglia il tuo tessuto alla dimensione che vorresti fosse il tuo cibo riutilizzabile. Questo sarà probabilmente determinato dalla dimensione delle tue teglie da forno; dovrai stendere la stoffa piatta sulla teglia per preparare gli involucri, quindi non tagliare il tessuto più largo dei tuoi fogli di cottura. È inoltre utile disporre di piccoli involucri quadrati per piatti più piccoli. Taglia il tessuto con forbici per evitare di sfilacciarsi.

    Continua a 4 di 9 qui sotto.

  • 04 di 09

    Prepara i fogli di cottura

    Taglia la carta da forno alla misura delle tue teglie e copri con la pergamena.

    Continua su 5 di 9 qui sotto.

  • 05 di 09

    Cospargere gli ingredienti

    Posizionare il tessuto sulla carta pergamena su ogni teglia.

    Su ogni foglio di tessuto, cospargere gli ingredienti. Distribuire uniformemente 1/2 cucchiaino di olio di jojoba, 1 cucchiaino di colofonia di pino e 2 cucchiaini di granuli di cera d’api. Cerca di coprire il tessuto nel modo più uniforme possibile con ciascun ingrediente.

    Continua a 6 di 9 qui sotto.

  • 06 di 09

    Cuocere gli involucri

    Preriscaldare il forno a 250 gradi F.

    Mettere le teglie nel forno. Scaldali per 10 minuti o fino a quando tutti gli ingredienti si sono sciolti completamente.

    Vai al 7 di 9 qui sotto.

  • 07 di 09

    Spazzolare gli ingredienti

    Utilizzare un pennello pulito per distribuire uniformemente gli ingredienti intorno, coprendo completamente il tessuto. Rimettili nel forno per 1-2 minuti in più per assicurare una copertura uniforme.

    Continua su 8 di 9 qui sotto.

  • 08 di 09

    Lasciate raffreddare

    Rimuovere le teglie dal forno. Dopo aver lasciato raffreddare gli involucri per un momento, sollevali dalle teglie e copri sopra qualcosa per consentire loro di impostare. Puoi usare ciotole, tazze, ganci o qualsiasi cosa funzioni.

    Vai al 9 di 9 qui sotto.

  • 09 di 09

    Coprire il cibo

    Usa gli involucri riutilizzabili per coprire il cibo! Puoi coprire i piatti, gli avanzi o semplicemente avvolgerli in un involucro e chiuderli. Per pulire, risciacquare gli involucri con acqua fredda, poiché l’acqua calda scioglierà la cera. 

Leggi anche  10 modi unici per decoupage un comò