Hai mai fatto shopping e hai trovato il paio perfetto di pantaloni? Poi, quando li hai provati hai scoperto che sono troppo lunghi? Se ti è successo, saprai che non è la fine del mondo. Questo perché puoi portarli da un sarto. E li sistemeranno subito. Ma, cosa succede se hai imparato a sbottonare i pantaloni alla lunghezza giusta? Bene, saresti in grado di risparmiare dover pagare soldi per coprire le spese del sarto. E questo significa che saresti in grado di comprarti un altro paio di pantaloni. Continua a leggere e scoprirai una carrellata di suggerimenti per aiutarti a indossare i pantaloni alla lunghezza corretta.

Rimuovi l’orlo originale

  • Rimuovi l’orlo originale, annotando la quantità di orlo che il produttore aveva nel capo e il modo in cui è stato realizzato l’orlo originale.
  • Premere l’orlo originale fuori dal capo.

 Indossa le tue scarpe

  • Non tutte le scarpe sono uguali. Un tacco cambierà la quantità di spazio disponibile sulla parte anteriore del piede per consentire che l’orlo penda liberamente.
  • Una scarpa piatta seguirà quasi il piede normale per la disponibilità dell’orlo.
  • L’imbottitura sulla parte superiore della sneaker influenzerà il modo in cui un orlo pende sulla parte anteriore del piede.
  • Lo stesso orlo atterrerà su una parte diversa del piede a seconda del tipo di scarpa indossata. Con un tacco, la parte anteriore della gamba dei pantaloni ha spazio sufficiente per essere appesa liberamente e non piegare la linea della gamba dei pantaloni. Una scarpa piatta non ha quel gioco, e la gamba del pantalone si sta raggrinzendo a causa del fatto che sta cavalcando la scarpa. 
Leggi anche  Tabella di conversione delle yard del tessuto

posizione

  • In piedi dritto. La postura del corpo influirà sulla lunghezza del capo. Stare in piedi, quindi ti stai piegando in qualsiasi direzione non ti permetterà di ottenere un orlo dritto. 

Lavora dal lato del piede

  • Lavorando dalla parte anteriore e posteriore della scarpa, non si può vedere l’altro lato del piede e dove il tuo istinto ti dice di mettere l’orlo non si tradurrà in una linea retta che sia orizzontalmente anche sul pavimento.

 Misura dal pavimento

  • Imposta la fine di un righello sul pavimento. Posiziona un perno dritto orizzontalmente sul pavimento sul segno desiderato sul righello.
  • Muovi il righello per posizionare quanti più perni diritti possibile, senza torcere la gamba del pantalone mentre posizioni i perni.
  • Ripeti per l’altro lato sulla scarpa.

Termina il blocco

  • Togliti i pantaloni e continua i perni diritti nelle aree che si trovano sulla parte superiore del piede, misurando la distanza dal fondo della gamba dei pantaloni nelle aree che potresti contrassegnare.

Giri l’orlo

  • Usa la linea del perno come la linea di svolta del tuo orlo. Pin l’orlo all’interno della gamba dei pantaloni.
  • Premere delicatamente il nuovo orlo.

Doppio controllo

  • Prova i pantaloni di nuovo. Apportare eventuali modifiche ripetendo i passaggi precedenti, se necessario.

Finisci l’orlo

  • Tagliare il tessuto in eccesso e cucire l’orlo più vicino al modo in cui il produttore ha cucito l’orlo originale.

Ciò che costituisce un orlo dritto

  • Vuoi che l’orlo sia uniformemente orizzontale rispetto al pavimento. Dove mai si misura l’orlo dovrebbe essere una distanza uniforme dal pavimento.
  • Le nozioni sono fatte per permettervi di orlare i vostri indumenti. Il Deluxe Chalk Hem Marker di Dritz® è la soluzione perfetta per orlare un capo da solo.
  • Senza strumenti speciali, avrai bisogno di qualcun altro per segnare l’orlo per te.
Leggi anche  Come scegliere e utilizzare l'interfaccia per i tessuti