• 01 del 05

    Prepararsi al cavo

    Creare cavi, specialmente i cavi di base che si ripetono sempre nello stesso modo, è piuttosto facile una volta che sai come farlo, ma se non lo hai mai fatto prima, può essere un po ‘intimidatorio.

    Questo tutorial illustra come realizzare un semplice cavo che si inclini a destra. Questo è anche conosciuto come un cavo posteriore perché l’ago del cavo è tenuto sul retro del lavoro quando si effettua il cavo. Questo è il cavo più semplice da realizzare ed è un po ‘meno goffo del frontale del cavo inclinato a sinistra.

    Ai fini di questo tutorial, stiamo lavorando con un campione di 12 punti. I primi e gli ultimi tre punti di ogni fila sono lavorati in Reverse Stockinette Stitch, mentre le sei righe centrali sono lavorate in Stockinette Stitch, e il cavo viene lavorato sul lato destro, prima sulla terza fila e poi su ogni quarta dopo.

    Per prepararsi a formare il cavo, prima intrecciare quelle due file:

    • Prima riga: P3, K6, P3
    • Seconda riga: K3, P6, K3

    Ora sei pronto per iniziare la fila di cavi.

    Continua su 2 di 5 qui sotto.

  • 02 del 05

    Scivolare i punti

    Per iniziare la tua fila di cavi, rovina i primi tre punti, proprio come hai fatto sulla prima riga di destra.

    Ora farai la svolta del cavo nei prossimi sei punti. Per formare la torsione, tre punti sono tenuti sull’ago del cavo mentre si fanno i tre punti che li hanno seguiti e poi si fanno i tre punti dall’ago del cavo.

    Sembra confusionario, ma è davvero facile. Per iniziare, fai scivolare i primi tre punti che faresti su questa fila (seguendo i tre purl) su un ago cavo. Questi sono scivolati “a rovescio”, o allo stesso modo, da dietro in avanti, che avresti fatto un punto rovescio.

    Continua su 3 di 5 qui sotto.

  • 03 di 05

    Posizionamento dell’ago cavo

    Per realizzare un cavo inclinato a destra, l’ago del cavo deve essere tenuto nella parte posteriore del lavoro mentre si eseguono i successivi tre punti. Tenendo l’ago davanti mentre si lavora si fa un cavo che si inclina a sinistra.

    Basta posizionare l’ago del cavo sul retro del lavoro, facendo attenzione a non torcere o far cadere i punti. Non è necessario tenere l’ago del cavo mentre si lavorano gli altri tre punti; dovrebbe rimanere abbastanza bene da solo.

    Una volta inserito l’ago del cavo nel punto giusto, lavorare i restanti tre punti di maglia che si trovano sull’ago sinistro.

    Continua su 4 di 5 qui sotto.

  • 04 di 05

    Lavoro a maglia dall’ago cavo

    Ora sei pronto per ricucire i punti dall’ago del cavo sull’ago normale. Questo costituisce la svolta che è alla base del tuo cavo.

    Porta indietro l’ago del cavo nella parte anteriore, facendo ancora attenzione a non torcere i punti, e lavora questi tre punti dall’ago del cavo.

    Quando si forma il cavo, l’inclinazione è quella di tirare il filo strettamente, ma il cavo richiede effettivamente un po ‘di spazio per muoversi, e se si tira il filo troppo strettamente, si otterrà un buco. Sii gentile e non avrai problemi.

    Continua su 5 di 5 qui sotto.

  • 05 del 05

    Finitura del cavo

    Ora tutto ciò che devi fare è rimuovere i tre punti rimanenti e il gioco è fatto. Questo è, tuttavia, un altro punto in cui puoi metterti nei guai.

    I punti su questo lato di un cavo tendono ad essere allentati, quindi potresti voler tirare il filo un po ‘più aggressivamente a questo punto rispetto a quando hai formato il cavo.

    La prima riga di un modello di cavo non sembra molto, ma mentre continui, inizierai a vedere di cosa si tratta.

    Il cavo nella foto è stato formato ripetendo la fila di cavi ogni quarta fila, sempre sul lato destro.