• 01 di 11

    Noi amiamo la pasta in modo creativo!

    Fare collane di maccheroni è una grande attività per i bambini di tutte le età. Se sei un genitore indaffarato, far fare a tuo figlio mentre tu prepari la tua pasta per la pasta è un buon uso del tempo, e consente il legame familiare in cucina.

    Per i bambini piccoli, fare collane di pasta è un modo eccellente per sviluppare le abilità motorie fini praticando il threading. Anche i più grandi possono divertirsi a creare collane di maccheroni sperimentando legando la pasta alla corda o incorporando nodi e motivi “braccialetto d’amicizia”.

    Ci sono molti modi per tingere e colorare la tua pasta. È possibile utilizzare il metodo descritto di seguito, che è simile alla tintura delle uova di Pasqua, oppure è possibile utilizzare vernice acrilica o tempera per dipingere ogni pezzo di pasta individualmente. Prova a usare un pennello con punta sottile per aggiungere dettagli come strisce o punti alla tua pasta dipinta o tinta. Affinché la vernice o la tintura rimangano sulla pasta per un uso prolungato, è consigliabile spruzzare il prodotto finito con uno spray acrilico trasparente.

    Non fermarti solo alle collane di maccheroni: ci sono tonnellate di altri mestieri per bambini che riguardano la pasta. Potresti fare braccialetti, fermagli per capelli, ghirlande e molluschi. Lascia che questa collana sia un punto di partenza per altri progetti artistici da provare!

    Continua su 2 di 11 qui sotto.

  • 02 di 11

    Raccogli i materiali

    Pronto per iniziare? Per prima cosa dovrai raccogliere una manciata di prodotti:

    • 1 vasetto grande riempito con 2 tazze d’acqua *
    • 1/2 tazza di aceto *
    • Vernice o colorante alimentare
    • Foglio di biscotti o vassoio
    • Pasta cruda: maccheroni, rigatoni, penne, ditalini, ziti (la pasta è infinita!)
    • Stringa
    • Forbici

    * Se vuoi colorare la tua pasta in più colori, dovrai raccogliere più barattoli di acqua e aceto.

    Vai al 3 di 11 qui sotto.

  • 03 di 11

    Pasta colorante: aggiungere l’aceto all’acqua

    La pasta che muore è come morire un uovo. Vuoi fare una miscela di aceto, acqua e tintura. Inizia il processo di tintura riempiendo un grande vaso o una ciotola con 2 tazze d’acqua. Versare 1/2 tazza di aceto nell’acqua.

    Continua a 4 di 11 qui sotto.

  • 04 di 11

    Pasta colorante: aggiungere pasta all’acqua e aceto

    Aggiungi la pasta che vuoi tingere nella miscela di acqua e aceto. Se hai intenzione di tingere la pasta di alcuni colori diversi, imposta più vasi con acqua e aceto.

    Continua su 5 di 11 qui sotto.

  • 05 di 11

    Pasta colorante: aggiungi vernice o colorante alimentare alla miscela

    Spremere la vernice nella miscela di acqua e aceto. Vuoi che il composto sia veramente saturo del colore che stai pianificando di morire con le tue uova. Se si utilizza colorante alimentare, aggiungere in più gocce (almeno 4-5) nella miscela.

    Continua su 6 di 11 qui sotto.

  • 06 di 11

    Immergere la pasta in barattolo

    Metti la tua pasta a bagno nella miscela di tintura per 20 minuti. Puoi prendere un pezzo per verificare come sta andando. Se il colore è troppo chiaro, fallo immergere più a lungo o prova ad aggiungere più pigmento all’acqua e all’aceto.

    Vai al 7 di 11 qui sotto.

  • 07 di 11

    Pasta secca sul foglio o vassoio del biscotto

    Versare cautamente la miscela di colorante in un lavandino. Puoi usare uno scolapasta per assicurarti di non perdere la pasta in eccesso. Metti la pasta tinta su una teglia o un vassoio e mettila ad asciugare. Attendere circa 30 minuti affinché la pasta si asciughi.

    Continua su 8 di 11 qui sotto.

  • 08 di 11

    Usa le forbici per tagliare le corde

    Misura prima la stringa per decidere quanto a lungo vuoi che la tua collana sia. Una volta deciso, usa le forbici per tagliare la corda. 

    Vai al 9 di 11 qui sotto.

  • 09 di 11

    Tie Knot in String

    Infila la corda con uno dei tuoi pezzi di pasta e fai un nodo. Ciò contribuirà a impedire che le altre perline della pasta scivolino via dallo spago. È inoltre possibile utilizzare questa pasta legata per aiutare a chiudere la collana chiusa.

    Vai al 10 di 11 qui sotto.

  • 10 di 11

    Filetto Pasta Onto String

    Se stai usando pasta con buchi (penne, ziti, rigatoni, ditalini), prendi l’estremità slegata della tua corda e infilala in quella pasta. Puoi anche sperimentare legando la tua pasta colorata alla corda. Continua ad aggiungere le perle di pasta alle tue collane fino a quando senti che è completo. Se vuoi distanziare le tue perle, puoi provare a legare i nodi nella stringa tra loro.

    Continua su 11 di 11 qui sotto.

  • 11 di 11

    Collana con cravatta chiusa

    Assicurati di interrompere l’infilatura delle perline sulla corda con spazio sufficiente per fissarla. Utilizzare la fine della filettatura per alimentare la stringa attraverso il primo legato su perlina di pasta. Quindi annodare un nodo nella stringa.

Leggi anche  Come realizzare la galassia Via Lattea