HomeUncategorizedCome fare un origami Napkin Swan

Come fare un origami Napkin Swan

  • 01 di 07

    Come fare un origami Napkin Swan

    Stupisci tutti i tuoi amici e la tua famiglia a cena con questo delizioso cigno di tovaglioli di origami! Tutto ciò di cui hai bisogno è un semplice tovagliolo di carta bianca che funziona molto bene per questo modello. 

    Puoi anche fare questo tovagliolo con un tovagliolo di stoffa che è stato premuto ancora a metà e metà. Si preme (stirando) il tovagliolo mentre si piega. Vale la pena esercitarsi su tovaglioli di carta economici per cominciare.

    Fai un mucchio di questi per un matrimonio o una doccia nuziale!

    Continua su 2 di 7 qui sotto.

  • 02 di 07

    Inizia a piegare il tovagliolo

    • Inizia con il tovagliolo bello e piatto – puoi renderlo ancora più nitido stendendolo, anche se è di carta – fai solo attenzione!
    • Inizia facendo in modo che i punti aperti del tovagliolo siano in alto a destra.
    • Piegare il tovagliolo in diagonale a metà, portando l’angolo in basso a destra verso l’angolo in alto a sinistra e piegare bene.
    • Quindi aprire il tovagliolo di nuovo all’inizio.

    Continua su 3 di 7 qui sotto.

  • 03 di 07

    Piega la base

    • Piega gli angoli in alto a sinistra e in basso a destra su entrambi i lati della piega appena creata, lasciando uno spazio vuoto. L’angolo in basso a sinistra dovrebbe essere un punto acuto.
    • Piegare nuovamente i bordi diagonali in alto a sinistra e in basso a destra nello stesso punto e piegare bene.
    • Ruota il tovagliolo e porta il punto inferiore fino in cima ma fallo non premi questa piega.
    • Piegare il tovagliolo a metà, portando il lato sinistro indietro a destra.
      Il punto più sottile dovrebbe essere nella parte anteriore, avvolto attorno alla sezione posteriore più grande.

    Continua su 4 di 7 qui sotto.

  • 04 di 07

    Continua a piegare il tovagliolo Swan

    • Tirare il punto più lungo verso l’alto per formare il collo del cigno.
    • Una volta che hai deciso la posizione, piega bene la base del collo. Non portare il collo troppo in avanti o il cigno si rovescia!
    • Apri il collo e concentrati sulla parte posteriore del collo dove verrà formata la testa.
    • Piega leggermente il punto in basso.

    Continua su 5 di 7 qui sotto.

  • 05 di 07

    Forma la testa del cigno

    • Prendendo la parte superiore del punto, capovolgilo, creando una piega a forma di Z. 
    • Il “becco” può essere lungo o corto che vuoi. Puoi sperimentare con la testa e il becco.
    • Ripiega il corpo del cigno e crea la piega della testa creando pieghe diagonali come mostrato nella foto in basso a sinistra.
    • Passa un po ‘di tempo a schiacciare e piegare il becco e il collo finché non sei soddisfatto della forma. Se lo trovi un po ‘complicato, potrebbe essere perché il tovagliolo è troppo spesso, se si tratta di un tovagliolo a 2 veli puoi staccare uno strato e usarlo separatamente per il cigno. In caso contrario, puoi semplicemente piegare la testa in una forma della testa più semplice.

    Continua su 6 di 7 qui sotto.

  • 06 di 07

    Portalo tutto insieme

    • Per fissare la “coda” del cigno in modo che non cada, trova l’ultimo strato sotto la coda.
    • Tirare la linguetta e capovolgerla, creando una piega diagonale all’interno del cigno.
    • Capovolgi il cigno dall’altra parte e piega la coda e poi infila dentro.
    • Puoi ripiegarlo ancora una volta all’interno per fissarlo completamente.

    Continua su 7 di 7 qui sotto.

  • 07 di 07

    Aggiungi i Tocchi finali

    • Infine, possiamo iniziare a staccare gli strati della coda all’indietro, puoi usare tutti gli strati o solo una coppia. Spellali verso la testa e poi tirali su e fuori verso la parte posteriore della coda, facendo attenzione a non strappare la carta.

    Ora che hai completato il tuo primo cigno di tovaglioli con origami, è ora di crearne un altro! La prima volta che pieghi un modello di origami, è improbabile che appaia il migliore, ma al secondo tentativo, è destinato ad apparire alla grande!