Il modo più comune di fabbricare monete false a due teste e con due code non è quello che ti aspetteresti, motivo per cui molte persone che le trovano sono riluttanti ad accettare la verità su di loro. Non sono fatti tagliando due monete a metà e poi attaccando le metà insieme, motivo per cui non vedrai una cucitura lungo il bordo che dà via la moneta. Invece, le monete a due teste sono realizzate svuotando il centro di una moneta, lasciando intatto il bordo e il lato della canna, e quindi radendo una seconda moneta in modo che si adatti perfettamente al guscio del primo. Hai bisogno di una buona dose di abilità nella lavorazione dei metalli per realizzare questo, per non parlare di tutti gli strumenti adeguati, ma il risultato è un inganno intelligente che è difficile da rilevare ad occhio nudo.

Come rilevare la cucitura di una moneta a due teste

Se usi una forte lente d’ingrandimento per guardare con molta attenzione lungo il bordo del viso della moneta a due teste, da una parte o dall’altra vedrai una linea molto sottile intorno alla circonferenza della moneta. Questa linea non è sul bordo della moneta; è in realtà sul davanti (o sul retro) molto vicino al bordo. È qui che la moneta rasata è stata inserita nell’involucro cavo dell’altro.

Se, dopo aver esaminato attentamente la tua moneta a due teste oa due code, non sei ancora convinto che si tratta di un oggetto novità, portalo da un rivenditore di monete e chiedigli di mostrarti come è fatto. Una cosa è certa, non è stata fatta così dall’U.S Mint!

Perché è impossibile che le monete a due teste vengano dalla Zecca degli Stati Uniti

La Zecca degli Stati Uniti (e la maggior parte delle altre zecche del mondo) hanno protezioni incorporate contro la fabbricazione accidentale di monete che hanno la rotazione o la messa a punto del dado impropria. L’albero degli stampi è fatto per essere di una certa dimensione e forma in modo che possano adattarsi solo alla moneta che preme in un certo modo. Le matrici che hanno il disegno “teste” (o obverse) su di esse hanno aste di una forma (forse quadrate), mentre le matrici con “croce” (o retromarcia) hanno un albero di forma diversa (forse rotondo). Poiché si puo ‘ Mettere un pozzo quadrato in un foro tondo, questo impedisce ai lavoratori della zecca di realizzare accidentalmente monete a due teste (oa due code).

Un’eccezione: un errore di menta genuino

Non ci può essere una vera moneta degli Stati Uniti a due teste, ma esiste un autentico quartiere a due code. La moneta è stata colpita da due matrici inverse usando il design del quartiere Washington degli Stati Uniti. È stato autenticato sia dal servizio segreto che dalla Numismatic Guarantee Corporation. La moneta è stata trovata in una cassetta di sicurezza nel 2000 insieme a molte altre monete di errore della zecca di San Francisco. Si ipotizza che la moneta possa essere stata un pezzo di prova conservato da un ex impiegato della zecca. Uno venduto per $ 80.000 dal trattato privato nel 2001. Un altro venduto per $ 41.975 nell’agosto 2006 da Heritage Auctions.

  • Elenco di aste originali del quartiere di Washington non datato colpito da due dadi inversi

Una vera moneta a due teste che non è un errore

La Zecca degli Stati Uniti ha prodotto una moneta a due teste apposta. Questo non è stato un errore o un’operazione segreta avvenuta nel cuore della notte. La moneta è stata specificamente progettata con una testa su ciascun lato. Il Dollaro commemorativo dell’oro Lewis e Clark del 1905, è la moneta delle nazioni a rappresentare due ritratti su lati separati. Il capitano Meriwether Lewis è da una parte e il capitano William Clark è dall’altra. Il lato con la data del 1905 in basso e la scritta “LEWIS-CLARK EXPEDITION PORTLAND ORE.” è comunemente considerato il diritto mentre l’altro lato con l’iscrizione di “STATI UNITI D’AMERICA” e la denominazione di “UN DOLLARO”, è considerato il contrario.

A cura di: James Bucki