• 01 di 08

    2 Drop Peyote

    Il punto peyote a due gocce è una variante del punto peyote piatto che utilizza due perline in ogni punto anziché uno. È molto simile a fare un normale punto peyote, ma puoi fare un pezzo di uguale dimensione molto più veloce perché ci sono due perline in ogni punto. 

    Oltre ad essere più veloce, un altro vantaggio del peyote a due gocce è che puoi realizzare disegni con bordi arrotondati più di quanto puoi con un normale peyote. 

    Continua su 2 di 8 in basso.

  • 02 di 08

    Materiali per 2 gocce di peyote

    Il peyote a due gocce funziona meglio con le perle del cilindro perché sono in genere di dimensioni pari e le perle si bloccano in posizione. Puoi usare qualsiasi tipo di filo per il punto peyote: Nymo o altri fili di nylon daranno vita a un progetto finito più flessibile mentre Fireline o un altro tipo di filo da pesca avranno un pezzo con più corpo.

    Per iniziare, su una comoda lunghezza del filo, raccogli le tue prime due file di perline. Per fare il peyote a due gocce, cucirai due perline invece di una, quindi assicurati di raddoppiare il numero di perline che userai.

    Inoltre, tieni presente che se raccogli un numero pari di serie di due perline, lavorerai in un punto peyote piatto conteggio pari.

    Se raccogli un numero dispari di serie di due perline, lavorerai in un punto peyote piatto conteggio dispari.

    Dopo aver raccolto le prime due file di perline, raccogli altre due perline. Salta le due perle alla fine della fila e fai passare l’ago attraverso le due perle successive.

    Continua su 3 di 8 in basso.

  • 03 di 08

    Cucire 2 Drop Peyote

    Per continuare a cucire in peyote a due gocce, prendi semplicemente due perline invece di una per ogni punto. Assicurati di passare attraverso due perline in ogni punto. Fai il giro come faresti normalmente per il punto peyote piatto conteggio pari o dispari.

    Continua su 4 di 8 in basso.

  • 04 di 08

    Circa 3 Drop Peyote

    Un punto peyote a tre gocce è un’altra variante del punto peyote piatto. Usa tre perline in ogni punto invece di una o due.

    Come il peyote a due gocce, uno dei principali vantaggi del peyote a tre gocce è che puoi realizzare un pezzo di uguali dimensioni molto più rapidamente rispetto al peyote normale poiché stai usando tre perline in ogni punto.

    Continua su 5 di 8 in basso.

  • 05 di 08

    3 Drop materiali Peyote

    Come altri punti piatti in peyote, puoi usare quasi ogni dimensione e forma perline con tre peyote a goccia. I tuoi risultati saranno più uniformi e anche se usi perle di delica giapponesi o altre perle di cilindri, ma non c’è motivo per cui non puoi usare la perla ceca o un’altra rotonda, leggermente irregolare. Le perline risultanti avranno un umore più organico ma saranno belle e ugualmente robuste.

    Puoi anche usare gli stessi thread che utilizzeresti con il peyote normale. Le lenze da pesca come Fireline e WildFire funzionano allo stesso modo così come i fili di nylon come Nymo e Silamide. È tutta una questione di preferenza personale e di come intendi utilizzare la perlina finita.

    Per iniziare con tre gocce di peyote, prepara una comoda quantità di filo. Raccogli tre perline per ogni punto. In questo esempio, abbiamo quattro gruppi di tre perle. Queste perle costituiranno le prime due file di punti peyote. Tieni presente che se raccogli un numero pari di set di tre perline, lavorerai anche con un punto peyote piatto. Se raccogli un numero dispari di serie di tre perline, lavorerai in punti peyote piatti conteggio dispari.

    Per iniziare a cucire, raccogliere tre perline, saltare le ultime tre perline della riga precedente e cucire nel gruppo successivo di tre perline (le perle d’oro nella foto). Tirare il filo teso e allineare le perline in modo che siano uno sopra l’altro in colonne.

    Continua fino a 6 di 8 sotto.

  • 06 di 08

    Continua a cucire 3 Drop Peyote

    Continua a cucire peyote a tre gocce raccogliendo tre perline per ogni punto e passando attraverso la successiva serie di tre perline nella fila. Noterai che la perlina crescerà molto più rapidamente rispetto al punto peyote singolo o doppio. 

    Fai il giro ad ogni estremità del lavoro come faresti normalmente se stai facendo un conteggio pari o dispari peyote.

    Continua su 7 di 8 in basso.

  • 07 di 08

    Progettando con 3 Drop Peyote

    Il peyote a tre gocce si presta a disegni geometrici. È adatto alla realizzazione di piastrelle che possono essere utilizzate come componenti per gioielli o cinturini per cinturini larghi e robusti o cinturini per borse. Il peyote a tre gocce è ottimo anche come parte di un disegno peyote a forma libera.

    Questa foto ti dà un’idea del contrasto tra un campione di peyote a tre gocce realizzato con perline cilindriche 11/0 (verde e bianco sporco) e un campione realizzato con perle rotonde 11/0. Le perle rotonde hanno una natura molto più organica e materica.

    Continua fino a 8 di 8 sotto.

  • 08 di 08

    Altri modi di usare 2 e 3 Drop Peyote

    Puoi usare due e tre punti peyote a goccia in diversi modi meravigliosamente creativi:

    • Usa due gocce di peyote quando desideri che il tuo disegno abbia più curve poiché il modo in cui le perline sono sfalsate offre più opzioni rispetto al normale peyote.
    • Usa due e tre gocce di peyote quando lavori a punto peyote a mano libera per aggiungere strati, trama e profondità al tuo lavoro.
    • Il punto peyote tubolare conteggio dispari e il punto tubolare conteggio peyote pari funzionano anche bene quando li provi con due o tre gocce di peyote.
    • Prova a combinare il normale punto peyote con due o tre cadute nello stesso pezzo: raccogli due o tre perline, quindi passa attraverso una perlina. Avrai un motivo che alterna peyote a goccia singola con peyote a due o tre gocce per aggiungere consistenza alla perlina. Puoi anche provare ad aggiungere perline a due fori, come Tilas nel design.
    • Puoi anche usare due e tre gocce di peyote per combinare cubo, triangolo o perline rotonde più grandi con perline di semi.

    Soprattutto, sperimenta e divertiti!

Leggi anche  Coperture per piccoli elettrodomestici da cucina - Esercizi di cucito gratuiti