• 01 di 06

    Iniziare

    Potrebbe non esserci un accessorio per la casa più chic di uno specchio decorato. Non solo fanno apparire le stanze più grandi di loro, ma aiutano anche a portare la luce in uno spazio più scuro e sono ideali per aggiungere interesse visivo a un muro. Inoltre, grazie alla varietà di dimensioni, si guardano a casa in spazi scomodi o piccoli come corridoi, angoli e ingressi.

    Tuttavia, ci sono alcuni aspetti negativi: gli specchi possono essere costosi e trovare lo stile giusto per abbinare il tuo arredamento può essere una sfida. Ma non preoccuparti! Se si trova o si ha uno specchio con buone ossa, è possibile ridisegnare facilmente e in modo economico il fotogramma senza dover rimuovere lo specchio dalla cornice.

    Raccogli materiali

    Ecco di cosa hai bisogno per iniziare:

    • Panno in microfibra
    • Nastro del pittore
    • Giornale
    • Carta vetrata
    • Primer spray
    • Vernice spray

    Nota: Queste istruzioni funzionano meglio su cornici in legno, metallo e laminato. Inoltre, l’uso di una vernice spray assicurerà che la finitura sia il più liscia possibile. Usando una vernice acrilica che viene spazzolata via lascerà segni di pennello sulla superficie, non importa quanto sei attento.

    Continua su 2 di 6 qui sotto.

  • 02 di 06

    Prepara il tuo telaio

    Avrai bisogno di preparare la superficie della cornice prima di saltare direttamente nella pittura. Ciò significa che deve essere pulito e privo di residui. Se il tuo specchio è rimasto in soffitta per sempre, sii particolarmente diligente con questa fase.

    Utilizzando un panno in microfibra (funziona per intrappolare le particelle di polvere), pulire l’intero telaio, prestando particolare attenzione a eventuali angoli e solchi. Se c’è un residuo appiccicoso, usa l’aceto sul panno per pulirlo. Non utilizzare alcun tipo di cera o spray per spolverare: i residui che si lasciano dietro potrebbero impedire al primer e alla vernice di aderire al telaio.

    Se possibile, rimuovere eventuali abbellimenti o ganci hardware, cerniere o placcatura, che non si desidera dipingere o se si desidera ridisegnarli con un colore diverso.

    Vai al 3 di 6 qui sotto.

  • 03 di 06

    Sand Your Frame

    Carteggiare lo strato superiore di finitura o dipingere con una carta vetrata a grana fine. Sii gentile, soprattutto se il telaio non è in legno massello. Si desidera solo un po ‘ruvolare la trama della superficie perché aiuterà la vernice ad aderire meglio.

    Se salti questo passaggio, la vernice può sbucciarsi, scheggiarsi o rompersi in un tempo molto breve.

    Una volta terminata la levigatura, pulire nuovamente il telaio, rimuovendo la polvere. Se usi un panno umido, lascia asciugare completamente il telaio.

    Continua a 4 di 6 qui sotto.

  • 04 di 06

    Copertina e cassetta

    Prima di adescare e dipingere, misurare e tagliare un foglio di giornale (o qualsiasi altra carta) per adattarlo sulla superficie del vetro dello specchio, lasciando un piccolo spazio attorno a ciascun bordo.

    Tenendo la carta in posizione, utilizzare il nastro del pittore per attaccare la carta allo specchio e coprire il pezzo di vetro rimanente. Non vorrai che nessun nastro tocchi il fotogramma. Se hai bisogno di tagliare l’eccesso puoi usare un taglierino per tagliare. Sii accurato! Qualsiasi lacuna nella copertura finirà coperta da vernice e / o primer.

    Continua su 5 di 6 qui sotto.

  • 05 di 06

    Prime e dipingi il tuo telaio

    Applicare il primer spray con pennellate sottili e uniformi. Ti consigliamo di applicare due mani di primer, consentendo il tempo di asciugatura in mezzo. Se stai dipingendo la tua cornice di un colore scuro, come il nero, usa un primer grigio. Ma se stai dipingendo la tua cornice di un colore chiaro, come il bianco, e la tua cornice è scura, usa un primer bianco.

    Attendere che ogni strato di primer per il tempo di asciugatura possa variare a seconda del tipo di primer, ma fare riferimento alle istruzioni sulla confezione se non si è sicuri.

    Dopo aver applicato entrambi gli strati, lasciare riposare il telaio e asciugarlo per alcune ore o durante la notte. Una volta che il primer è completamente asciutto, carteggiare delicatamente il telaio con una carta vetrata a grana fine. Non si desidera levigare il primer, basta eliminare eventuali particelle bloccate dal processo di innesco. Pulire il telaio con uno straccio asciutto per rimuovere la polvere residua.

    Applicare la vernice in mani uniformi e sottili. Ti consigliamo di utilizzare due mani del colore desiderato, lasciando asciugare completamente ogni strato prima di applicare il successivo. Si noti che alcuni colori e tipi di vernice richiedono più mani di altri. Quindi usa il tuo giudizio per ottenere una copertura completa sul telaio.

    Vai al 6 di 6 qui sotto.

  • 06 di 06

    Hang Your Mirror

    Senza toccare i bordi del telaio, dovrai rimuovere il nastro del tuo pittore dai bordi del telaio. Assicurati di tenere il giornale in modo che non cada e colpisca la cornice bagnata. Non si desidera attendere fino a quando la vernice si asciuga perché può aderire al nastro e quindi estrarre un blocco dal telaio. Togliere il nastro con un angolo e lontano dalla superficie per garantire una linea pulita. Riattacca qualsiasi hardware e il tuo nuovo specchio è pronto per essere visualizzato nella tua casa!

Leggi anche  19 cappelli fai-da-te che richiedono quasi nessuna cucitura