• 01 di 10

    Knick Knack Shelf Plans – Piani di lavorazione del legno gratuiti per una mensola Knick Knack

    Ognuno ha un numero di beni preziosi che possono essere considerati come soprammobili: trofei, piatti di porcellana, statuette di animali, draghi, maghi o angeli, o qualsiasi tipo di ricordi acquistati durante una vacanza speciale. Indipendentemente dal tipo di elementi sentimentali che preferisci, è necessario un modo appropriato per visualizzare questi elementi. Francamente, non c’è modo migliore per mostrare i tuoi oggetti da collezione e mostrare le tue abilità nella lavorazione del legno piuttosto che con una mensola in legno.

    In questi piani di lavorazione del legno gratuiti, ti guidiamo passo dopo passo attraverso la costruzione di un solo scaffale. Mentre l’unità è relativamente semplice, utilizzando pochissimi elementi di fissaggio meccanici, è un progetto divertente da costruire, e mostrerà le tue abilità e le tue abilità nella lavorazione del legno.

    Questi piani di scaffale di knick knack possono essere costruiti utilizzando praticamente qualsiasi tipo di legno di tua scelta. Tuttavia, l’unità richiede alcuni pioli di agitatore sotto il ripiano inferiore, quindi se si prevede di acquistare i pioli anziché accenderli su un tornio per la lavorazione del legno, si consiglia di utilizzare la stessa varietà di legno per gli scaffali e gli standard come pioli.

    Scarica il per costruire questo scaffale knick knack (PDF).

    Livello di difficoltà

    • Lavorazione del legno: moderata
    • Finitura: mordente e poliuretano
    • Tempo di completamento
    • 5-6 ore
    • Strumenti raccomandati
    • Mitra ha visto o Sega circolare
    • Sega da tavolo o Sega a braccio radiale con Dado Set
    • Trapano a batteria o Trapano elettrico a filo
    • Router con 3/4 “Roundover Bit e Router Table
    • Morsetti grandi
    • Materiale necessario
    • 2 ‘di 1×8 – pino, acero o quercia
    • 11 ‘di 1×6 – pino, acero o quercia
    • Matita
    • Colla da falegname
    • Finire le unghie
    • Macchia di colore a scelta
    • poliuretano
    • Carta vetrata

    Continua su 2 di 10 qui sotto.

  • 02 di 10

    Segna i contorni delle curve

    Il primo passo per la costruzione di questi piani di lavorazione del legno è la riduzione della lunghezza. Come descritto nei piani passo-passo, avrai bisogno di un pezzo di 1×8 a 16 pollici, tre pezzi da 1×6 a 16 pollici (strappato a una larghezza di 5 pollici sulla sega da tavolo), un altro 16- pollice pezzo lungo strappato a 2-1 / 4 “e due pezzi a 28-1 / 4” lungo strappato a 5 “larghezza per gli standard.

    Quindi, usando una bussola, segnare le curve come indicato nei piani. Stai facendo dei tagli curvi con la sega a nastro o sega a gattuccio nella parte superiore della schiena e gli standard di due scaffali, quindi segna le curve in base ai piani con la tua bussola.

    Continua su 3 di 10 sotto.

  • 03 di 10

    Taglia le curve

    Una volta che hai segnato le curve sul pezzo superiore in alto e sui due lati, ti consigliamo di tagliare le curve con la sega a nastro o seghetto alternativo. Taglia le curve appena timide delle linee che hai segnato, in modo da poter pulire i tagli alla linea con la levigatrice.

    Il modo migliore per levigare le curve sarebbe con una levigatrice a fuso oscillante, ma se non si ha accesso a una di queste levigatrici speciali, è possibile ottenere quasi la stessa cosa con un dispositivo di levigatura del mandrino sul trapano o trapano. Sand i tagli curvi ai segni che hai fatto nel passaggio precedente.

    Continua su 4 di 10 sotto.

  • 04 di 10

    Taglia i Dadoes per gli scaffali

    Una volta che le curve sono state tagliate e levigate, tagliaremo i dado negli standard degli scaffali. Questi dado non tagliano tutti gli standard del frontale, in quanto vi è un’opzione più attraente. Invece, fermeremo i dado a circa 1/2 “di margine frontale. Per sistemare questo dado, faremo una tacca ai lati degli scaffali in un passaggio successivo.

    Il modo migliore per tagliare questi dado è con un set dado sovrapposto in una sega a braccio radiale, impostato su una larghezza di 3/4 “e una profondità di 3/8”. Un dado sarà tagliato centrato sulla linea centrale degli standard laterali, il cui bordo è 13-3 / 4 “dalla parte superiore e inferiore dei pezzi laterali.

    Gli altri due dado sono tagliati tre pollici rispettivamente dalla parte inferiore e superiore degli standard laterali.

    Se l’uso di un set dado sovrapposto su una sega a braccio radiale non è un’opzione, è possibile utilizzare un bit rettilineo da 3/4 “in un router per tagliare i dado. Assicurarsi di installare un rettilineo per guidare il router, e fare tagli superficiali e progressivi fino a raggiungere la profondità desiderata di 3/8 “per evitare di bruciare la punta o il legno.

    Infine, prima di andare avanti, dobbiamo fare alcune battute per sistemare i pezzi top-back e bottom-back. Queste battute dovrebbero estendersi lungo i bordi posteriori degli standard, dal ripiano superiore dado fino alla parte superiore dello standard, e di nuovo dal fondo del ripiano inferiore dado, fino al fondo dello standard. Il modo migliore per fare queste battute è con il tuo router table, assicurandoti di non estendere il taglio oltre i dado, in quanto questo errore sarebbe abbastanza visibile nel prodotto finito.

    Continua su 5 di 10 sotto.

  • 05 di 10

    Round Over the Edges

    Per dare un aspetto finito all’intero assieme, vorremmo arrotondare i bordi esposti dei pezzi. È possibile utilizzare praticamente qualsiasi bit del router di profilo che si sceglie, ma preferisco utilizzare una parte di un bit roundover da 3/4 “con un rilevamento sulla punta, utilizzando questo profilo parziale per dare un aspetto piacevole e finito al pezzo.

    Inizia arrotondando i bordi anteriori dei tre ripiani. Fai due passaggi attraverso il tavolo del router, una volta con la parte superiore contro il tavolo e di nuovo con il fondo del ripiano contro il tavolo.

    Successivamente, applicare lo stesso trattamento su tutti i lati degli standard degli scaffali TRANNE il retro degli standard, poiché gli schienali saranno contro il muro quando viene montata la mensola di supporto. Ancora una volta, applica il trattamento del bordo su entrambi i lati degli standard.

    Infine, applica il trattamento roundover sui pezzi superiori e inferiori, ma solo sui lati anteriori. Ancora una volta, i lati posteriori saranno contro il muro e non dovrebbero essere arrotondati.

    Continua su 6 di 10 sotto.

  • 06 di 10

    Taglia le tacche negli scaffali

    Prima di iniziare il montaggio, è necessario tagliare alcune tacche su ciascun lato degli scaffali. Mentre le tacche saranno larghe 3/8 “, la lunghezza delle tacche dipenderà dal metodo utilizzato per creare i dado. Lo scopo delle tacche è quello di consentire alle mensole di posizionarsi correttamente fino alla base dei dado.

    Ad esempio, se si è utilizzato un set dado sovrapposto su una sega a braccio radiale per creare i dado, è probabile che sia necessario un intervallo più lungo rispetto a quando si utilizza un router. Se hai usato il set dado stacked, la tua tacca può essere lunga fino a 1-1 / 4 “, a differenza della tacca necessaria se i dado sono stati creati con un router sarà piccolo come 3/8”.

    Per tagliare le tacche, utilizzare una recinzione sulla sega a nastro per impostare la larghezza di 3/8 “e tagliare una tacca in ciascuno dei lati dei ripiani, tagliando dal davanti con la lunghezza come indicato sopra.

    Continua su 7 di 10 qui sotto.

  • 07 di 10

    Sand tutti i pezzi

    Prima di assemblare le parti di questi piani di lavorazione del legno gratuiti, sarebbe una buona idea levigare tutte le parti. Sarà molto più difficile levigare dopo aver assemblato la mensola del knick knack.

    Usa la levigatrice orbitale casuale con una serie progressiva di dischi abrasivi e rifinisci con una levigatura a mano per una finitura perfetta.

    Continua su 8 di 10 qui sotto.

  • 08 di 10

    Assemblare la mensola Knick Knack

    Con tutte le parti levigate, è il momento per la fase di assemblaggio di questi piani di lavorazione del legno gratuiti. Avrai bisogno di alcune pinze grandi, della colla per la lavorazione del legno e di alcuni chiodi per completare l’assemblaggio del ripiano.

    Applicare uno strato sottile di colla per la lavorazione del legno nei colori di uno degli standard di scaffale e inserire i tre ripiani con la parte posteriore a filo del retro dello standard. Quando tutti e tre sono inseriti correttamente, applica una colla ai tre dado dell’altro standard e inserisci anche gli scaffali in questi dado.

    Appoggia l’unità con la parte anteriore rivolta verso il basso sul tavolo. Posizionare una piccola quantità di colla nelle battute nella parte superiore e inferiore degli standard e posizionare il pezzo superiore e inferiore nelle battute appropriate.

    Bloccare l’unità con alcuni morsetti lunghi per mantenere gli standard sugli scaffali mentre la colla si asciuga. Misura incrociata attraverso gli angoli opposti per accertarti che l’unità sia quadrata. Usando un panno pulito e umido, rimuovere la colla in eccesso che potrebbe essere fuoriuscito dalle articolazioni.

    Fissare due chiodi con finitura su ciascun lato i pezzi superiore e inferiore negli standard. Ciò aiuterà a tenere insieme il ripiano del knick knack mentre la colla si asciuga.

    Continua su 9 di 10 sotto.

  • 09 di 10

    Inserire i pioli shaker

    Una caratteristica unica di questi piani di scaffale di knick knack è l’aggiunta di quattro Shaker Peg nella parte inferiore dell’unità. Questi picchetti possono essere usati per appendere indumenti, nastri o qualsiasi numero di cose.

    Mentre è possibile trasformare alcuni pioli su un tornio, è altrettanto facile acquistare dei pioli prefabbricati. Se non riesci a trovarne uno localmente, prova questa risorsa online per gli shaker in legno.

    Praticare quattro fori uniformemente distanziati sul fondo posteriore, a 1-1 / 2 “dal basso.Posizionare un po ‘di colla sui perni dei pioli shaker e installarli nei quattro fori del retro. Lasciare asciugare la colla .

    Continua fino a 10 di 10 sotto.

  • 10 di 10

    Applicare la finitura alla mensola Knick Knack

    Il passaggio finale a questi piani di lavorazione del legno è quello di applicare la finitura all’unità. Puoi scegliere qualsiasi finitura che desideri, che si tratti di vernice, smalto, vernice o gommalacca. Se si sceglie di macchiare l’unità, come abbiamo fatto nella figura in questa pagina, si consiglia di applicare alcune mani di poliuretano all’unità per proteggere la finitura. Assicurati di dare alla finitura una leggera carteggiatura tra i rivestimenti in poliuretano.

    L’unica cosa che rimane è appendere l’unità. Puoi usare qualsiasi tipo di hardware che ritieni appropriato. Ho usato un paio di ganci D-ring attaccati agli standard nella parte posteriore dell’unità, appesi a due viti sul muro. La larghezza del design della mensola del knick knack dovrebbe consentire ad ogni vite di essere affondata in un perno per la resistenza.