Il giunto di testa è il giunto di falegnameria più basilare, in cui due pezzi di legno sono uniti insieme (il più delle volte ad angolo retto l’uno dall’altro). La giuntura di testa non è la più bella delle articolazioni poiché sarà visibile la grana fine di una delle due tavole. Quando vuoi un’opzione più attraente, prova un giunto di testa squadrato. Non sarà più forte di un’articolazione di testa standard, ma è certamente più piacevole alla vista poiché non vedrai la grana fine.

Gli angoli devono essere precisi

Come in un’articolazione di testa di base, l’aspetto più importante della creazione di un’articolazione a culo squadrato consiste nel tagliare con precisione gli angoli. Per realizzare questi tagli angolati, lo strumento migliore da utilizzare è una troncatrice composta.
Il primo passo per tagliare un giunto di testa squadrato è determinare l’angolo finale dell’articolazione e dividerlo per due. Per una connessione quadrata (90 gradi), è necessario eseguire un taglio dell’angolo di 45 gradi su ciascuna delle due schede da unire. Se i due pezzi sono della stessa larghezza, le due estremità tagliate devono combaciare perfettamente.

È inoltre possibile utilizzare giunti di testa squadrati quando si creano altri giunti da altri angoli. Ad esempio, se si stava realizzando una cornice a forma ottagonale, ciascuno degli otto angoli sarebbe di 45 gradi (anziché di 90 gradi nell’esempio precedente). Come tale, taglierebbe 22 angoli di 1/2 grado su ciascuna estremità per creare le giunture. Se l’angolo finale dell’articolazione deve essere di 60 gradi, ti consigliamo di creare una mitra a 30 gradi all’estremità di ciascuna delle due schede che, una volta collegata, produrrà un angolo finito di 60 gradi tra due tavole.

Leggi anche  Come tagliare le curve in legno spesso

Colla tiene il giunto

Come in un’articolazione di base, la colla per legno fornirà la maggior parte della forza per tenere l’articolazione. Tuttavia, poiché entrambi i lati del giunto di colla saranno su una grana porosa fine, sarà probabilmente necessario utilizzare più colle per la lavorazione del legno rispetto a quando si incollano le fibre laterali.
SUGGERIMENTO: assicurati di asciugare i pezzi prima di applicare la colla per garantire una calzata corretta. Ad esempio, se si sta realizzando una cornice, si tagliano tutte le lunghezze e gli angoli e si posizionano i pezzi su un tavolo da lavoro, quindi si verifica il quadratino per l’ortogonalità e si assicura che le fughe non presentino spazi prima di applicare la colla.

Utilizzare elementi di fissaggio meccanici per la resistenza

Come con un’articolazione di base, non c’è molta forza quando si usa la colla per tenere un giunto di testa squarciato. Come tale, potresti voler rafforzare l’articolazione usando chiodi di finitura, chiodi o viti per dare forza laterale all’articolazione. Per utilizzare un chiodo o un chiodo per rifinitura per fissare il giunto, applicare la colla sul giunto e fissarlo con un morsetto per legno. Quindi, utilizzando una chiodatrice a finitura pneumatica o chiodatrice a chiodino, inserire un fermo attraverso la faccia di una scheda nell’estremità della scheda adiacente nel giunto. Seguite guidando un altro chiodo nell’articolazione attraverso la faccia della tavola opposta e nel bordo finale della tavola che prima avete inchiodato. Se si utilizza legno duro sul giunto, ricordarsi di preforare prima di installare le viti per evitare la divisione.