• 01 di 36

    Color Your Textiles Yellow

    Si possono creare coloranti naturali, organici e gialli per tessuti e fibre da fiori, foglie, radici e corteccia di molte piante diverse. La chiave è raccogliere queste piante durante la stagione adatta e quindi creare le tinture.

    Una volta che i coloranti sono pronti, il modo in cui applichi la tintura dipende dal tessuto o dalle fibre che desideri colorare. Una volta che hai imparato le tinture gialle, perché non provare a creare altri colori:

    • Creare coloranti neri naturali
    • Creare coloranti blu naturali
    • Creare coloranti naturali marroni
    • Creare coloranti verdi naturali
    • Crea coloranti naturali all’arancia
    • Creare coloranti naturali di pesca o salmone
    • Creare coloranti naturali rosa
    • Crea coloranti naturali viola
    • Creare coloranti rossi naturali

    Continua su 2 su 36 in basso.

  • 02 di 36

    Dente di leone

    Denti di leone, Taraxacum, sono originari dell’Eurasia e del Nord America. Sono caratterizzati da fiori gialli brillanti e foglie con un aspetto a dente di sega lacero e una profonda radice del rubinetto. 

    I fiori di tarassaco producono un bagno di tintura gialla quando vengono bolliti nell’acqua; mentre le radici produrranno una calda tinta marrone. 

    Continua su 3 di 36 sotto.

  • 03 di 36

    Semi di erba medica

    Erba medica, Medicago sativa, è un importante raccolto di foraggio negli Stati Uniti e in molti altri paesi. Assomiglia al trifoglio, ma in realtà è un legume con un sistema di radici profonde.

    I semi di erba medica possono essere raccolti o acquistati per creare un bagno di tintura gialla quando sono bolliti con acqua.

    Continua a 4 su 36 in basso.

  • 04 di 36

    Barberry Bark

    Il Barberry è un arbusto di paesaggio popolare perché crescerà sotto quasi tutte le condizioni. Il fogliame è spesso di colore rosso scuro ma sono disponibili varietà di foglie verde brillante. L’arbusto ha spine che dovrebbero essere maneggiate con cura.

    Per ottenere una tintura gialla, mescolare la corteccia di crespino in un bagno di acqua bollente.

    Continua su 5 su 36 in basso.

  • 05 di 36

    Foglie di alloro

    Foglia d’alloro, Laurus nobilis, è originario dell’Asia Minore e si diffonde ad altri climi simili. L’alloro era molto importante in molte antiche mitologie che glorificano l’albero come un simbolo d’onore.

    Le foglie di alloro vengono utilizzate fresche o essiccate in cucina per il loro caratteristico sapore e profumo. Le stesse foglie possono essere utilizzate per produrre un bagno di tintura gialla con acqua bollente. Le foglie fresche possono essere raccolte o le foglie essiccate possono essere acquistate per la tintura.

    Continua su 6 di 36 qui sotto.

  • 06 di 36

    Bardana

    Bardana, Arctium, è una parte della famiglia del cardo e originaria dell’Europa. Le piante hanno foglie verde scuro che sono lanose sotto. Le sementi di queste piante catturano il pelo degli animali e dell’abbigliamento umano.

    Agli inizi degli anni ’40, George de Mestral, un inventore svizzero, si incuriosì per le bave sui suoi vestiti e sulla pelliccia del cane. Esaminandoli al microscopio, osservò il sistema a uncino che i semi usano per attaccare al tessuto. I risultati delle sue osservazioni diventarono Velcro. Quelle stesse sbavature quando sono bollite con acqua diventano un bagno di tintura gialla.

    Continua su 7 di 36 in basso.

  • 07 di 36

    Sedano

    Sedano, Apium graveolens, è una pianta e un vegetale familiare alla maggior parte di tutti. Ora è ampiamente coltivato per condire zuppe, stufati e per mangiare crudo. Le foglie di sedano erano parte delle ghirlande trovate nella tomba del faraone Tutankhamon (morto nel 1323 aC).

    Quelle stesse foglie di sedano possono essere bollite con acqua per creare un bagno di tintura gialla.

    Continua fino a 8 di 36 in basso.

  • 08 di 36

    Croco

    Croco, C. chrysanthus, è un genere nella famiglia dell’iride. La maggior parte fiorisce come precursore della primavera durante i mesi invernali. Sono nativi di boschi e prati in tutto il mondo nelle zone temperate. Le lampadine sono semplici da piantare e possono essere acquistate online.

    Il croco giallo, che è abbondante, produce un bagno colorante giallo quando i petali sono bolliti con acqua.

    Continua su 9 di 36 in basso.

  • 09 di 36

    Verga d’oro

    Verga d’oro, Solidago, è un wildflower molto comune trovato in tutti gli Stati Uniti. Le verghe dorate sono in ritardo fioritura, fioritura verso la fine dell’estate in autunno. Sono tutte perenni con grandi grappoli di piccoli fiori gialli. 

    I fiori d’oro possono produrre una tintura gialla quando sono bolliti con acqua. I germogli di verga d’oro raccolti all’inizio della primavera formeranno una tinta marrone intenso quando saranno bolliti nell’acqua.

    Continua fino a 10 di 36 sotto.

  • 10 di 36

    Erica

    Erica, Calluna vulgaris, è un arbusto perenne a crescita bassa che si trova ampiamente in Europa e in Asia Minore su suoli acidi in aree soleggiate e aperte. Ha foglie su piccola scala e fiori color malva. Ora è una pianta ornamentale molto popolare nei giardini.

    Piuttosto che i fiori, è l’intera pianta di erica che viene usata per produrre un bagno di tintura gialla quando è bollita con acqua.

    Continua su 11 di 36 qui sotto.

  • 11 di 36

    Calendula

    Calendula, Tagetes, è una delle piante da giardino estiva più comuni. I fiori sono ricchi della luteina carotenoide giallo-arancio che viene usata come colorante alimentare nell’Unione Europea per alimenti come pasta, olio, margarina, latticini e succo di agrumi. Negli Stati Uniti, tuttavia, le polveri e gli estratti sono approvati solo come coloranti nel mangime per pollame.

    I fiori possono essere raccolti freschi o essiccati per creare un bagno di tintura gialla con acqua bollente.

    Continua fino al 12 di 36 sotto.

  • 12 di 36

    Trifoglio rosso

    Trifoglio rosso, Trifolium pratense, è originario dell’Europa, dell’Asia occidentale e dell’Africa nordoccidentale, ma è stato naturalizzato in molte altre regioni. È una pianta erbacea perenne a vita breve con fiori rosa scuri con una base più chiara.

    È ampiamente coltivato come coltura foraggera e per aumentare l’azoto nel terreno. L’intera pianta produrrà una tintura dorata se combinata con un mordente di allume in acqua bollente.

    Continua fino a 13 di 36 qui sotto.

  • 13 di 36

    cartamo

    cartamo, Carthamus tinctorius, è un annuale da cardo selvatico. Viene commercialmente coltivato per l’olio vegetale estratto dai semi. Le piante hanno teste di fiori gialli, arancioni o rossi con da uno a cinque fiori su ciascun ramo. 

    Prima dello sviluppo dei coloranti sintetici, il cartamo veniva coltivato per i suoi semi e usato per colorare e aromatizzare gli alimenti e per creare tinture di tessuto giallo. I fiori immersi nell’acqua rilasceranno la tintura gialla.

    Continua fino al 14 di 36 sotto.

  • 14 di 36

    Zafferano

    Lo zafferano è una spezia derivata dal fiore di Crocus sativus o il croco allo zafferano. La maggior parte produce tre o quattro fiori ciascuno con tre vivaci stimmi cremisi. Gli stimmi vengono raccolti ed essiccati per essere utilizzati in cucina come condimento e colorante. Poiché gli stimmi di ogni fiore devono essere raccolti a mano e ce ne sono solo pochi per fiore, lo zafferano è la spezia più costosa del mondo.

    È anche una delle migliori tinture in tessuto gialle quando è montato con allume. Lo zafferano può essere acquistato da usare come colorante.

    Continua fino a 15 di 36 sotto.

  • 15 di 36

    Erba di San Giovanni

    Erba di San Giovanni, Hypericum perforatum, è spesso noto come trattamento da banco per la depressione lieve. Ma per molti anni i fiori e le foglie del comune Erba di San Giovanni, che si possono trovare in quasi tutti i paesi, sono stati raccolti per creare tinte oro o giallo quando sono stati bolliti in acqua.

    Continua fino al 16 di 36 in basso.

  • 16 di 36

    Sassafras Bark

    L’albero di Sassafras, Sassafras albidum, è originario del Nord America orientale, dall’Ontario alla Florida centrale. È un albero deciduo di medie dimensioni con corteccia che è spessa, marrone-rosso scuro e profondamente solcata. Una tinta gialla può essere estratta dal legno e la corteccia quando è bollita in acqua.

    I germogli di sassofrasso sono utilizzati per aromatizzare la birra di radice e le foglie secche e macinate sono conosciute come polvere di filé usata per addensare salse e zuppe in cucina cajun e creola.

    Continua fino al 17 di 36 sotto.

  • 17 di 36

    Corteccia di Sumac

    Sumacs, Rhus, crescere in regioni subtropicali e temperate in tutto il mondo, specialmente in Africa e Nord America. 

    Quasi ogni parte della pianta sommacco comune può essere utilizzata per creare tinture. Le foglie produrranno un colorante marrone chiaro o molto chiaro, ma il midollo interno dei rami di sommacco produce un colorante giallo brillante quando è bollito con acqua.

    Continua fino al 18 di 36 sotto.

  • 18 di 36

    Rue siriana

    Rue siriana, Peganum harmala, è originario della regione del Mediterraneo orientale ad est dell’India. Fu piantato per la prima volta negli Stati Uniti nel 1928 nello stato del New Mexico da un agricoltore che voleva produrre la tintura “Turkish Red” dai suoi semi.

    Tuttavia, quando i semi vengono bolliti con acqua, si ottiene una tintura fluorescente gialla. Ci vuole un bagno di alcol per ottenere una tintura rossa. I semi possono essere acquistati alla rinfusa per creare coloranti.

    Continua fino al 19 di 36 in basso.

  • 19 di 36

    Foglie di salice

    Il salice piangente, Salix, ama il pieno sole, terreno umido e cresce in altezza e larghezza di 35-50 ‘in media, con una forma piangente. Le foglie, quando sono bollite con acqua producono una tintura gialla. È un albero fragile e fa cadere un sacco di ramoscelli e cortecce che sono grandi per fare bagni color pesca color pesca. 

    Continua fino a 20 di 36 in basso.

  • 20 di 36

    Cipolle gialle

    Cipolle gialle, Allium cepa, sono saporiti e utilizzati nel cibo di molte culture. Le bucce sono di un giallo dorato e quando sono bollite in quantità con acqua e setate con allume producono un colorante giallo-arancio intenso.

    Continua con 21 su 36 sotto.

  • 21 di 36

    Chameleon Plant

    Pianta del camaleonte, Houttuynia cordata, è anche chiamata coda di lucertola inglese, heartleaf, fishwort ed erba di vescovo. È una pianta da fiore originaria dell’Estremo Oriente. La pianta cresce bene in terreno umido o umido e anche leggermente sommerso in acqua in pieno sole o parziale. È stato coltivato per l’uso in giardino temperato.

    Per creare una tintura dorata, l’intera pianta è immersa in acqua bollente.

    Continua fino al 22 di 36 sotto.

  • 22 di 36

    narciso

    Narciso, Narciso, è un bulbo a fioritura primaverile della famiglia Amaryllis. La tradizionale fioritura a giunchiglia di folclore, poesia e campo è di colore giallo-giallo dorato. Tuttavia, i giunchiglie sono stati allevati per produrre diversi colori e fioriture doppie o triple.

    Per produrre una tintura gialla, usa i capolini dopo che si sono asciugati con un mordente di allume in acqua bollente.

    Continua fino a 23 di 36 in basso.

  • 23 di 36

    Dalia

    La dalia è una pianta perenne cespugliosa e tuberosa originaria del Messico, dell’America centrale e della Colombia, legata al girasole, alla margherita, al crisantemo e alla zinnia. Sono principalmente coltivate come piante da giardino e sono colorate, mostrando la maggior parte delle tonalità ad eccezione del blu.

    I fiori rossi, gialli e arancioni possono essere usati freschi o essiccati per fare un colorante giallo-arancio quando sono bolliti con acqua.

    Continua fino a 24 di 36 sotto.

  • 24 di 36

    Radici di bacino gialle

    Dock giallo, Rumex crispus, è una pianta naturalizzata diffusa in tutto il mondo temperato, incluso il Nord America, il Sud America del Sud, la Nuova Zelanda e parti dell’Australia.

    Le radici profonde del rubinetto produrranno un bagno colorante giallo-senape con acqua bollente. Le foglie, i fiori e i semi, quando sono bolliti nell’acqua, producono varie sfumature di colorante marrone. 

    Vai al 25 di 36 in basso.

  • 25 di 36

    Dyer’s Greenwood

    Greenwood, Genista tinctoria, è una pianta bassa con fiori primaverili elettrici gialli simili a una bocca di leone. Le fioriture sono incredibilmente vistose e durano da tre a sei settimane a seconda del tempo. Gli steli ad arco verde brillante producono un bagno di tintura gialla quando vengono bolliti in acqua.

    Continua fino a 26 di 36 sotto.

  • 26 di 36

    Foglie di hickory

    Alberi di hickory, Carya, può essere trovato dalla Cina e dall’India negli Stati Uniti, nel Canada e nel Messico. I fiori di hickory sono piccoli amenti giallo-verdi prodotti in primavera. Il frutto è un dado ovale racchiuso in una buccia a quattro valve, che si spalanca a maturità.

    Le foglie producono uno spettacolo giallo brillante in autunno e se bollite in grande quantità con acqua salata producono un colorante giallo brillante.

    Continua fino al 27 di 36 sotto.

  • 27 di 36

    Mullen

    Mullen, Verbascum Thapsus, è più comunemente considerato un’erbaccia. È originario dell’Eurasia, ma è stato introdotto negli Stati Uniti dai primi coloni.

    Mullen è una biennale che cresce solo lascia il primo anno e poi fiorisce e muore il secondo anno. Durante il primo anno, può produrre lunghe foglie grigie di lana lunga 18 pollici che formano una rosetta di dimensioni di un cesto di moggio. Le radici e le foglie in combinazione con l’acqua bollente producono un bagno colorante giallo pallido.

    Vai al 28 di 36 sotto.

  • 28 di 36

    Lichene della barba dell’uomo anziano

    Barba da uomo anziano, Usnea, è un lichene da non confondere con il muschio spagnolo. Cresce in tutto il mondo ed è stato usato in medicina per migliaia di anni come antibiotico e antifungino.

    Il lichene, a seconda delle sue condizioni di crescita, può produrre un bagno colorante giallo-arancio quando viene bollito con acqua.

    Continua fino a 29 su 36 in basso.

  • 29 di 36

    Radici di Mahonia

    Oregon Grape, mahonia, è un arbusto sempreverde originario dell’Asia orientale, dell’Himalaya, del Nord America e dell’America centrale. Si trova sia selvaggio che coltivato per i paesaggi. Produce fiori gialli in autunno, inverno e inizio primavera e bacche blu-nere che ricordano l’uva.

    Sono le radici che produrranno una tintura gialla quando saranno bollite con acqua.

    Continua fino a 30 di 36 in basso.

  • 30 di 36

    Osage Orange

    Osage Orange, Maclura pomifera, detta anche mela da siepe o mela di cavallo, è un piccolo albero a foglie decidue o un grande arbusto legato alla famiglia dei gelso. Il frutto è grosso modo sferico e irregolare, pieno di una linfa bianca in lattice appiccicoso. In autunno, il frutto diventa giallo-verde brillante.

    Il legno e la corteccia produrranno un colorante giallo pallido quando saranno bolliti con acqua.

    Vai al 31 di 36 sotto.

  • 31 di 36

    Oxalis

    Oxalis fa parte della famiglia dei boschi di acetosella e si trova in gran parte del mondo, ad eccezione delle aree polari. Ci sono molte varietà che producono fiori bianchi, rosa, rossi o gialli.

    Per produrre un bagno di tintura gialla, utilizzare i capolini gialli con un po ‘di gambo in acqua bollente. Il colorante sarà quasi giallo fluorescente e diventa colorfast con allume mordente.

    Continua a 32 di 36 in basso.

  • 32 di 36

    Foglie di pesco

    Mentre il frutto del pesco, Prunus persica, di solito è il premio, sono le foglie che produrranno un bagno di tintura gialla quando saranno bollite in acqua.

    Continua al 33 di 36 in basso.

  • 33 di 36

    Girasoli

    Il girasole Helianthus annuus, è una pianta annuale originaria delle Americhe. Il girasole è chiamato per la sua capacità di seguire il sole nel corso di un giorno. Ciò che in genere viene chiamato “fiore” su un girasole maturo è in realtà un insieme di numerosi cimeli affollati. I fiori esterni che portano i petali sono gialli, rossi o arancioni.

    Per creare un bagno di tintura gialla, usa l’intero capolino quando è fresco. Combinare con acqua bollente per estrarre la tintura. Non aspettare che i semi di girasole siano asciutti.

    Continua fino al 34 di 36 sotto.

  • 34 di 36

    tanaceto

    tanaceto, Tanacetum vulgare, è una pianta erbacea perenne della famiglia degli aster, originaria dell’Europa temperata e dell’Asia. È anche conosciuto come Bitter Buttons, Cow Bitter, Mugwort o Golden Buttons. È diventata un’erba invasiva in molte aree.

    I fiori produrranno un bagno di tintura gialla se combinati con acqua bollente.

    Continua su 35 di 36 sotto.

  • 35 di 36

    Curcuma

    Il curcuma proviene dalla famiglia dello zenzero e originario del sud-est asiatico. I rizomi della pianta vengono raccolti, lessati e fatti essiccare per produrre una spezia utilizzata in cucina. La polvere di colore giallo brillante può essere utilizzata anche come tinta per tessuti sciogliendola in acqua calda. La profondità del colore può essere controllata dalla quantità di tumeric utilizzata.

    Continua con 36 su 36 sotto.

  • 36 di 36

    millefoglie

    Yarrow, Achillea millefolium, è una pianta da fiore originaria dell’emisfero settentrionale. Cresce spontaneamente ed è stato coltivato per le piantagioni di giardini. I fiori possono variare dal bianco al rosa al giallo.

    L’intera pianta comprende radici, foglie, steli e fiori per produrre un bagno di tintura gialla con acqua bollente.