• 01 di 10

    Anasazi antica tecnica

    Il periodo Anasazi (che significa “antichi”) si estendeva approssimativamente tra il 200 d.C. al 1300 d.C. ed è stato trovato in alcune parti di Utah, Colorado, Nuovo Messico e Arizona. I vasi erano fatti a mano (di solito usando una tecnica di avvolgimento) con argilla grezza e grog dalla terra. Dopo la costruzione, è stata dipinta una scivolata e l’articolo è stato brunito (levigato fino al liscio), e poi segnato con forme e linee iconiche Anasazi. Alcuni ceramisti usano ancora un processo molto tradizionale per la creazione di pezzi in stile Anasazi usando la vernice fatta da una pianta di api e pennelli fatti con foglie di yucca per decorare le ceramiche. Ovviamente puoi anche usare una sottosmalto nero per creare i tuoi modelli.

    Continua su 2 di 10 qui sotto.

  • 02 di 10

    Brushworks dopo un infornamento di bisque

    Potter e illustratrice Sampada Gurung combina le sue capacità dipingendo le sue brillanti illustrazioni sulle sue ceramiche. Per queste spille, fa incidere le forme di ceramica e la bisque, quindi usa un pennello sottile per dipingere i suoi personaggi e le loro espressioni con le sottoscocca. Lo strato successivo su cui procedere è una glassa trasparente prima di metterli a fuoco alto. Lo smalto trasparente dona una finitura brillante.

    Continua su 3 di 10 sotto.

  • 03 di 10

    Brushworks prima di un infornamento di bisque

    Potter Bridget Browne ha creato queste bellissime mercanzie da uno studio di Londra e usa i pennelli per i suoi vetri. Bridget usa un processo diverso da Sampada, mentre dipinge le sue sottoscocca su quando i vasi sono in fase di greenware (dura come la pelle, prima che sia passata attraverso un fuoco di bisque). A volte usa una matita per indicare dove vuole che le macchie di smalto vadano. Nota che i segni a matita bruciano nel forno durante la cottura, quindi non li vedrai più tardi. Poi Bridget dipinge la glassa trasparente dopo che il bisque ha sparato e ha sparato di nuovo.

    Continua su 4 di 10 sotto.

  • 04 di 10

    Piatti personalizzati con pennellate

    La vasaio e illustratrice di talento Joanne K, dal blog Pompadour Press, combina i due mezzi nella sua serie di ciotole e piatti personalizzati per animali domestici. Mano Joanne modella i pezzi di pura porcellana e poi la bisque li scocca. Poi dipinge a mano le sue opere d’arte sulla merce, usando una serie di diverse sottostranze colorate e un bel pennello. Qui le belle pennellate sono chiaramente visibili. La fase finale è una mano di smalto trasparente prima di sparare. 

    Continua su 5 di 10 sotto.

  • 05 di 10

    Vernice sottosmalto a pennello pieno

    Come regola generale, la maggior parte delle sottoscocca spara un colore molto simile a quello che si vede nella pentola, e quando viene spazzolata su un pezzo di bisque, i colori possono avere un bell’effetto verniciato, in cui è possibile vedere le pennellate. Queste ciotole sono state grossolanamente dipinte con una sottosmalto usando un pennello Hake con manico in legno con tre mani di sottosmalto, seguito da due strati di smalto trasparente. 

    Continua su 6 di 10 sotto.

  • 06 di 10

    Brushworks and the Wheel

    La ruota non è solo usata per la creazione di vasellame; può anche essere usato per aiutare a glassare anche le tue mercanzie. Il più grande vantaggio di usare un pennello per glassare su una ruota è la coerenza e una copertura uniforme. Immergere un oggetto in un secchio di smalto a volte provoca gocciolamenti lungo il lato del pezzo o segna dove lo hai tenuto. 

    Metti la tua roba al forno di bisque sulla ruota (le piastre sono un ottimo punto di partenza con questa tecnica di smaltatura) e centrala. Quindi decantare un po ‘della glassa in una pentola e prendere il pennello. Una spazzola di nasello larga e piatta (una in cui le setole sono morbide e dense) funziona bene. Caricare il pennello e impostare la ruota a bassa velocità. Dopo ogni giro della ruota, sposta il pennello lentamente dal bordo della piastra al centro, assicurandoti che l’intera piastra sia coperta.

    Se non vuoi continuare a immergere il pennello in una pentola di smalto, puoi riempire una siringa grande con la glassa preferita e tenerla vicino al pennello sulla pentola o sulla piastra, depositando uniformemente la glassa mentre la ruota gira.   

    Continua su 7 di 10 qui sotto.

  • 07 di 10

    Piccoli dettagli con Brushworks

    A volte il diavolo è davvero nei dettagli. Ed è qui che usare un pennellino può essere davvero d’aiuto. Queste piccole ciotole sono state costruite a mano usando il gres e poi il bisque cotto. Per i vetri, per dipingere i ferri di cavallo è stato usato un sottotappo verde. Una volta che i ferri di cavallo erano asciutti, tutta la merce era immersa in una glassa bianca.

    Si noti che è necessario separare prima la glassa di cui si ha bisogno, in modo da non mescolare le sottovazioni nel secchio pieno di smalto.  

    Continua su 8 di 10 qui sotto.

  • 08 di 10

    Tecnica Splatter con spazzole

    Una tecnica diversa per usare i pennelli in ceramica è quella di farli splatter sul tuo ware. Questo piatto è stato immerso in un secchio di glassa verde (dopo un fuoco di bisque). Un pennello è stato usato per colpire le macchie di ossido sul piatto quando era asciutto prima di sparare. Il risultato è un’interpretazione interessante di splatterware. 

    Continua su 9 di 10 sotto.

  • 09 di 10

    Semplici modi per iniziare con gli smalti a pennello

    Può essere scoraggiante sapere da dove cominciare quando stai decorando i tuoi pezzi di ceramica e un ottimo posto per sperimentare che è su una piastrella. Crea una serie di tessere di prova, (quattro pollici per quattro pollici è una dimensione standard per tagliarle). Metti alla prova i tuoi pennelli dalle forme ai modelli. Queste tessere di prova sono un ottimo modo per vedere come il colore del tuo sottosmalto spara e, se risultano perfette, possono essere usate per i sottobicchieri per le tazze. 

    Continua fino a 10 di 10 sotto.

  • 10 di 10

    Pennelli e stencil

    Se non sei così sicuro con la pittura a mano libera, allora uno stencil è una grande opzione. O dipingere a mano il corpo principale della pentola bisqued (o di un greenware) o immergerlo in una glassa regolare e attendere che sia completamente asciutto. Quindi prendi il tuo stencil e usa un pennello per applicare i colori sottosmalto di tua scelta. Una glassa trasparente applicata prima della cottura finale sulla parte superiore proteggerà la merce e darà un’alta lucentezza.